HomeCRONACA -Mi-Meda, si accendono le polemiche sul nuovo autovelox. Da Lazzate, Monti: "Decisione...

Mi-Meda, si accendono le polemiche sul nuovo autovelox. Da Lazzate, Monti: “Decisione assurda”

Un nuovo autovelox è pronto ad accendersi in Milano-Meda a partire dal prossimo febbraio. Appena quarantotto ore sono passate dalla firma del protocollo d’intesa tra il Comune di Meda e la provincia di Monza e Brianza, già si manifestano le prime reazioni di automobilisti e politici.

Tra tutti si eleva quella di Andrea Monti, capogruppo del Carroccio in consiglio provinciale nonché assessore a Lazzate, che aveva promosso una battaglia ai tempi dell’accensione degli autovelox a Paderno Dugnano avvenuta nell'estate 2014. Ora si replica con quello che sarà installato a Meda.

TUTTI I DETTAGLI: Un nuovo autovelox (fisso) in Milano-Meda. Nel 2017 si accenderà a Meda

“Una decisione assurda, che vede tutta la mia contrarietà. Non sono queste le priorità per la Milano Meda. Non sono questi i sistemi per diminuire i rischi legati a questa strada. Soprattutto non è questa la maniera di trattare le decine di migliaia di automobilisti che giornalmente la percorrono – sbotta Andrea Monti, capogruppo della Lega Nord nel consiglio provinciale di Monza e Brianza – Se è doveroso rispettare i limiti, è altrettanto palese come mettere in piedi una corsa ad ostacoli, con un carnevale di limiti non uniformi e numerosi impianti fissi e mobili di controllo della velocità, non costituisce affatto una soluzione che aumenta la sicurezza. Anzi, in molte occasioni i rischi aumentano, con auto che attivano improvvise frenate di emergenza per evitare la possibile multa. Con buona pace di chi sta dietro, magari in sella alle due ruote”.

Per Monti le priorità della superstrada sono altre: in primis la necessità di manutenzione del fondo stradale, un adeguamento allo stesso limite di velocità, segnalazione dei punti più critici. 

AGOSTO 2012: Nuovi velox in Milano-Meda Domani collaudo, poi multe​


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bovisio, si ribalta con l’auto rubata: feriti due 15enni, denunciato un 29enne di Limbiate

Si è ribaltato al volante dell'auto rubata, dopo una serie di manovre pericolose sull'asfalto bagnato. Nei guai è finito un 29enne di Limbiate che,...

Da fuori regione per comprare droga a Saronno e dintorni: sanzioni dei carabinieri

Prosegue senza sosta l’attività dei carabinieri di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, particolarmente diffuso nelle aree rurali e boschive di diversi comuni nella...

Uboldo: centra il 5 al SuperEnalotto e vince 50mila euro

Dopo i 500mila euro vinti al "gratta e vinci" mesi fa, Uboldo si conferma uno dei comuni più fortunati della zona.  In queste ore è...

Saronno, prime vaccinazioni nell’hub dell’Ex scuola Pizzigoni I VIDEO

Ore 8. Il signor Carlo è il primo paziente a ricevere il vaccino anti Covid nel centro allestito nella palestra dell’ex scuola Pizzigoni di...
Bollate spaccio

Operazione Arhat, 37 arresti, sgominata anche la banda che gestiva lo spaccio a Bollate...

Gestivano anche le piazze di spaccio di droga di Bollate e Baranzate alcuni dei 37 arrestati questa mattina nella maxi operazione dei carabinieri condotta...

A Uboldo raccolti 300mila punti Fidaty per comprare cibo per le famiglie in difficoltà

“Il Covid ha fatto tanto male, è tutt’ora un gravissimo problema, ma ci ha reso tutti più consapevoli di quanto sia grande il cuore...

Paderno, attivo il centro vaccini in oratorio: 50 vaccinazioni in un’ora, 2 rinunciano ad...

Alle 8:10 è stata somministrata la prima dose al centro vaccini di Paderno Dugnano. Venti minuti prima sono partite le registrazioni nella palestra dell’oratorio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !