Home NORD MILANO Riscaldamento scuole, a Cusano si anticipa di una settimana l’accensione delle caldaie

Riscaldamento scuole, a Cusano si anticipa di una settimana l’accensione delle caldaie

Caldaie accese già da ieri nelle scuole di Cusano Milanino per garantire ambienti accoglienti in vista della ripresa delle lezioni dalla prossima settimana. Ricordando i disagi causati a studenti e genitori lo scorso anno, l’Amministrazione comunale e il Sindaco Lorenzo Gaiani giocano d’anticipo.

Da ieri negli istituti scolastici cusanesi è ripartito il riscaldamento in modo da individuare in questi ultimi giorni di vacanze natalizie eventuali malfunzionamenti e quindi porre rimedio in tempo per la prima campanella del 2017 prevista per lunedì mattina.

“Il personale della società conduttrice e quello comunale monitoreranno giorno per giorno le temperature delle aule e di tutti i locali scolastici onde garantire ragionevolmente livelli di riscaldamento ottimali per la ripresa di lunedì 9 – spiega il sindaco Lorenzo Gaiani – Naturalmente ciò non garantisce di per se stesso rispetto a possibili disfunzioni tecniche o cali di tensione, ma evidenzia la volontà dell’Amministrazione comunale di perseguire in ogni modo il benessere degli alunni e del personale docente e non docente”.

Lo scorso anno alla di via Donizetti furono costretti a prolungare le vacanze a causa di un guasto alla caldaia. Analoghi problemi al riscaldamento si verificarono anche in altri due istituti scolastici con inevitabili polemiche da parte dei genitori. 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano cartolina

Ceriano Laghetto, le Forze dell’ordine impediscono la riapertura annunciata del ristorante

Carabinieri e Polizia locale hanno impedito questa sera a Ceriano Laghetto la riapertura del ristorante annunciata dal titolare Alfonso Bassani e dal suo dipendente...

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !