HomePrima PaginaIl premier Hollande fa visita alla sede francese dell'azienda Adr di Uboldo:...

Il premier Hollande fa visita alla sede francese dell’azienda Adr di Uboldo: “Gioiello dell’imprenditoria”

  Un gioiello dell’imprenditorialità della nostra zona, l’azienda Adr di Uboldo che produce assali e sospensioni, ha ricevuto un importante riconoscimento da Francois Hollande: questa mattina il premier francese ha fatto visita alla famiglia Radrizzani nella sua sede della Sae-Smb Industrie di Ham les Moines, nella regione delle Ardenne in Francia. Si tratta di una fabbrica di assali per rimorchi stradali che Adr ha rilevato quando era sull’orlo del fallimento, nel 2013, portandola in pochi anni a raddoppiare il fatturato e a dare lavoro a 76 dipendenti. Hollande ha voluto incontrare la proprietà e visitare i capannoni come riconoscimento per gli ingenti investimenti che il gruppo Adr ha pianificato e messo in atto in questi anni in Francia. Da oltre 25 anni, infatti, il gruppo ripone grande fiducia nel mercato francese e nelle importanti società che producono assi e sospensioni per il mercato agricolo e per quello industriale. “Con la Sae-Smb Industrie, che perdeva 10 milioni di euro l’anno, abbiamo messo a punto un progetto molto ambizioso 4.0 – spiega l’imprenditore Davide Radrizzani – Il premier francese, interessato alle aziende che portano avanti queste iniziative che risanano il mercato, ha voluto con la sua presenza dimostrarci il suo apprezzamento e la sua gratitudine, auspicando che sempre più imprese seguano il nostro esempio”. 

“Sono molto orgoglioso che una nostra azienda sia diventata grande nel mondo grazie ai suoi talenti e all’ingegno uboldese – è il commento del sindaco di Uboldo Lorenzo Guzzetti – Dobbiamo essere orgogliosi e lo siamo. Questa è l’Italia di cui andare davvero fieri”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina notiziario

Saronno-Milano, il binario c’è, mancano i treni; anziani nel mirino a Saronno, Bollate, Arese,...

Questa settimana abbiamo scelto di aprire il nuovo numero del notiziario con la storia del nuovo binario realizzato sulla tratta Garbagnate-Milano, allo scopo di...

Incipit Offresi a Bollate, in gara Sara Calzavacca: “Scrivere un aiuto contro la malattia”...

Oggi, giovedì 22 aprile,  alla biblioteca civica di Bollate fa tappa "Incipit Offresi", concorso itinerante per aspiranti scrittori ideato da Regione Piemonte e Fondazione...

Caronno, allarme crocchette per cani nel parco: “Qualcuno vuole spaventarci?”

Al parchetto di via Oberdan, molto frequentato dai cani, sono tutti davvero preoccupati. Sono ancora state rinvenute crocchette che hanno destato sospetti e, subito,...

Baranzate, donna 88enne investita da un’auto in pieno centro

Un pauroso incidente, che all’inizio ha fatto temere gravi conseguenze, è avvenuto attorno alle 15,30 di oggi all’incrocio tra via Sauro e via Trieste,...
Paderno droga condominio

Paderno, spaccio di droga in condominio, 4 arresti, sequestrate armi, soldi e cocaina

Ieri mercoledì 21 aprile, a Paderno Dugnano in viale Italia, la Polizia di Stato ha arrestato 4 cittadini albanesi di 21, 40 e 49...
scuola mascherina

Covid, ritorno a scuola senza sicurezza, a Bollate ma non solo

E’ lunedì sera, sto cenando con mia moglie e le racconto che di mattina a Bollate hanno compiuto un’operazione eccezionale: hanno fatto il test...

Saronno, affisso uno striscione sulla SP527 in favore degli orsi del Trentino

"Orsi liberi! 2 maggio corteo al Casteller di Trento" è quanto recitano le decine di striscioni affissi ieri, 21 aprile, in diverse città italiane....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !