Home Prima Pagina La truffa corre in rete: ricattati via Facebook con video hard fasulli

La truffa corre in rete: ricattati via Facebook con video hard fasulli

   La truffa corre sul web: c’è chi può contattarvi tramite videochat e poi utilizzare i frame per montare ad arte un filmato hard e ricattarvi.

Lo segnala Alessio Giannini, di Telosistema, negozio di Cislago che si occupa di assistenza informatica, il quale mette in guardia: “I clienti che si sono rivolti a noi, in pratica, hanno dato l’amicizia di Facebook a persone che non conoscevano, dall’account fasullo, rubato a qualcun altro. Sono poi state contattate, per una manciata di secondi, attraverso una video chiamata e, a loro insaputa, le immagini coi loro volti sono stati utilizzati per montare filmati hard". Il volto si poteva ben vedere nella prima parte del video, che visto per intero poteva condizionare lo spettatore che l’inquadratura delle parti intime fosse proprio loro. A quel punto, mostrato il filmato, i malintenzionati hanno minacciato di metterlo su Youtube e sulla bacheca di Facebook: cosa che il malcapitato poteva evitare trasferendo dai 2 ai 3mila euro, tramite Western UnioN o MoneyGram, metodi di pagamento meno rintracciabili – da accreditare su conti correnti di banche internazionali. Solo così, fra l’altro, avrebbe fatto sbloccare il filmato già caricato sulla piattaforma di Youtube.

In questi casi si consiglia di sporgere denuncia alla Polizia postale, il cui link è https://www.commissariatodips.it/. "Altrettanto importante – rimarca Giannini – è avvisare la persona della quale è stato usato il nome e, nel caso di dubbio su un virus, provvedere a una pulizia approfondita dello smartphone o del pc”.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...

Gli Alpini di Caronno aiutano i commercianti: scatta la consegna dei cesti di Natale

“#ioacquistoinpaese” è lo slogan promosso dal Gruppo Alpini di Caronno Pertusella e Bariola per sostenere e aiutare i commercianti duramente colpiti dall’ennesimo lockdown. I volontari...
neve strada

Meteo: neve in arrivo nella notte, fine settimana di piogge

Possibilità di precipitazioni nevose nelle prossime ore tra Milano, Monza e Varese. Come è accaduto già mercoledì, le condizioni propizie per la neve ci...
Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...

Vigili del Fuoco, un video celebrativo in occasione della festa di Santa Barbara

In occasione della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco e che si celebra domani 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !