HomeEDITORIALIIl falò e gli ambientalisti

Il falò e gli ambientalisti

Martedì sera nella nostra zona è tornata la notte dei falò, un’antica tradizione contadina per cui, nel giorno di Sant’Antonio, si accendono grandi fuochi. In antichità quei fuochi servivano ai contadini per bruciare i rimasugli dopo aver pulito i campi in vista della nuova semina, oggi sono invece occasione per tener unita la nostra gente e ricordare che abbiamo radici contadine.

A Saronno settimana scorsa c’è stata polemica di gruppi ambientalisti contro i falò, perché inquinano. Una polemica che mi ha tanto ricordato la dichiarazione di un (ex) assessore di Garbagnate quando disse che la sfilata di Carnevale non si faceva perché i trattori inquinano. E’ vero, hanno ragione entrambi.

La mia impressione, però, è che a volte si veda il dito per non guardare la luna: il vero nemico non è il falò che, per una notte all’anno, inquina, il vero nemico è l’appiattimento culturale!

Il falò è anzi un amico degli ambientalisti, perché fa uscire di casa la gente, le ricorda che ha radici contadine, la sveglia, la fa socializzare anziché dormire davanti a Facebook o alla Tv. E la gente sveglia, la gente che socializza, è quella che apre gli occhi e vede che errori ci propina la globalizzazione, che uccide l’ambiente e le tradizioni. Anche Greenpeace, d’altra parte, quando combatte gli assassini di balene, non usa barche a remi, usa gommoni a motore! E allora viva i falò, viva le tradizioni e viva l’ambientalismo.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !