HomeEDITORIALIIl sorriso dell'edicolante

Il sorriso dell’edicolante

Nella nostra zona, purtroppo, stiamo assistendo a un fenomeno molto preoccupante: la chiusura di numerose edicole. Voi probabilmente penserete che le edicole chiudono poiché tanta gente non acquista più i giornali, a parte i settimanali locali. Ma non è solo per questo.

La maggior parte delle edicole chiudono perché gli edicolanti arrivano all’età della pensione e non trovano nessun giovane che vuole subentrare nell’attività. Perchè succede questo? Forse perché fare l’edicolante è un lavoro pesante? Perchè si guadagna troppo poco? A me viene da dare una risposta diversa: perché è un lavoro che richiede molto impegno e perché bisogna saper sorridere. Richiede impegno perché, è vero, la vendita dei quotidiani è calata di molto, per cui bisogna avere la capacità di rinnovarsi, di abbinare all’edicola altre attività, di esplorare nuovi campi. C’è chi lo ha saputo fare e gli affari gli vanno bene.

Ma c’è anche la questione del sorriso: il bello dell’andare in edicola non è tanto acquistare il giornale, è incontrare l’edicolante. Sì, perché l’edicolante “in gamba” si ricorda il vostro nome, vi sorride e magari getta lì anche una battuta per scambiare due chiacchiere sul calcio, sul freddo dell’inverno o su Trump. Così il cliente non è più un numero, diventa una persona e si affeziona. Ma sorridere oggigiorno sembra diventata una merce davvero rara e così tanti preferiscono aprire un bar pensando (a torto) che quello sia un lavoro più facile.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro pasolini

Solaro, omaggio a Pasolini, con mostra, proiezione e due conferenze

Una mostra, una proiezione e due conferenze per conoscere meglio il genio di Pierpaolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. L’iniziativa è promossa...

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !