HomeAPERTURAMolto più che massaggi, chiusi 4 centri cinesi

Molto più che massaggi, chiusi 4 centri cinesi

Quattro centri massaggi cinesi chiusi, tra Mozzate, Olgiate Comasco e Cassina Rizzardi, 11 persone denunciate: è il bilancio di una lunga indagine conclusa dai carabinieri della stazione di Mozzate.

L’inchiesta avviata nel 2013 ha portato nel tempo ad indagare e infine a deferire all’autorità giudiziaria comasca 11 persone (di cui 4 donne italiane – 5 donne e due uomini cinesi, tutti residenti tra Milano e la provincia di Como), ritenute responsabili a vario titolo di sfruttamento e favoreggiamento alla prostituzione. Dalle indagini è emerso che le massaggiatrici, con la compiacenza dei titolari, concordavano prestazioni sessuali con i clienti meno conosciuti, nonchè rapporti completi con quelli abituali e fidati.

Le operatrici si aiutavano a vicenda e tutte effettuavano le prestazioni sessuali volontariamente. I frequentatori erano in maggioranza italiani. Sentiti dai carabinieri, tutti hanno confermato un particolare fascino per la donna orientale. I prezzi praticati erano contenuti e accessibili a tutti, dai 15 ai 50 euro. Per alcuni c'era anche la possibilità di scegliere la ragazza attraverso immagini inviate con Whatsapp. Nelle intercettazioni emerge chiara la mole e la tipologia delle prestazioni richieste.

Nei giorni scorsi è stato notificato agli indagati l’avviso di conclusione delle indagini preliminari e contestualmente la Questura, su proposta dell’Arma, ha disposto la sospensione dell’attività a carico di quattro centri massaggi cinesi: due di Olgiate Comasco, uno di Mozzate e uno di Cassina Rizzardi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !