HomeNORD MILANOLa linea dura del Prefetto: due profughi (e mezzo) ogni mille abitanti....

La linea dura del Prefetto: due profughi (e mezzo) ogni mille abitanti. Ne potrebbero arrivare oltre 500 nei nostri Comuni

Il nuovo Prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, sembra proprio essersi rimangiato la parola che aveva dato il suo predecessore: non ci saranno “sconti” sui profughi per quei comuni che già li hanno accolti coi progetti Sprar. Anche quei comuni dovranno accogliere lo stesso la loro quota di richiedenti asilo.

L’EMERGENZA

Quella dei richiedenti asilo è un’emergenza che sta diventando ingestibile: aumentano ogni anno, nel 2016 si è toccato il record, ma nei primi mesi del 2017 gli arrivi sono raddoppiati rispetto allo stesso periodo del 2016. nessuno sa come fermarli, ma nessuno sa neppure come gestirli. E’ proibito parlare di “invasione”, ma ormai il fenomeno ha superato di molto il livello di allarme e la Prefettura ora sta cercando di correre ai ripari in modo affrettato.

LE RIUNIONI

La scorsa settimana, la Prefettura ha convocato i sindaci della provincia di Milano per far loro un discorso ben chiaro. In sostanza, il nuovo prefetto Luciana Lamorgese si sta preparando a imporre ai comuni l’accoglienza dei profughi in un numero ben preciso: due persone e mezza ogni mille abitanti.

Facendo un rapido calcolo sarebbero oltre 500 i profughi in arrivo nei nostri Comuni. A Paderno Dugnano ne spetterebbero 116, seguiti dai 91 di Bollate e dai 68 di Garbagnate Milanese. Una cinquantina sono quelli destinati ad Arese, Cormano, Novate Milanese e Senago. Una trentina quelli che dovrà accogliere Baranzate. Sono 39 quelli destinati a Solaro. 

Tutti i dettagli li trovate nel numero del Notiziario in edicola questa settimana, disponibile anche in digitale cliccando qui!


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !