Home Prima Pagina Un appartamento nel centro di Saronno come base dello spaccio: tre tunisini...

Un appartamento nel centro di Saronno come base dello spaccio: tre tunisini in manette

Un etto di cocaina, 25 grammi di hashish, bilancini di precisione, materiale atto al confezionamento delle dosi e un telefono cellulare provento di furto.  

Questo è il bilancio dell’operazione portata a termine ieri 30 marzo 2017 dai carabinieri di Lomazzo, in collaborazione con le stazioni di Cermenate e Mozzate, che ha portato all’arresto di tre cittadini tunisini: S.I. 21 anni; S. M. 19 anni;  W.W. 31 anni.  

L’operazione, scattata all’alba di ieri, è stata finalizzata a contrastare un’agguerrita banda di spacciatori tunisini che aveva, come quartier generale, un’abitazione situata in via Ischia a Saronno. La banda, da qualche mese a questa parte, stava tentando di conquistare le “piazze” di spaccio di questa provincia, con veri e propri “raid” dimostrativi, alcuni dei quali non denunciati dalle vittime, avvenuti  nel centro abitato di Cirimido, ai danni di altri cittadini nordafricani con precedenti penali in materia di stupefacenti.

Tutti e tre sono stati arrestati per la detenzione della cocaina, mentre sul conto di S.I. e S.M. sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza  in ordine ai due episodi sopra indicati e, per questo, fermati anche con l’accusa di rapina aggravata e continuata. Gli stessi, infine, dovranno rispondere, in concorso tra loro, del reato di ricettazione di un telefono cellulare rubato, lo scorso 29 marzo,  ad una donna di Saronno.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Guasti per la neve: bus al posto dei treni e disagi fra Varese e...

Questa mattina, a causa dei danni provocati dalla neve nel Varesotto, tutti i treni della linea Varese-Laveno Mombello e Milano sono stati sostituiti da...
carrefour cesate lucarelli

Cesate, Selvaggia Lucarelli denuncia la risposta sessista all’inserzione di lavoro

La risposta ad una offerta di lavoro, con una battuta che ha tanto le sembianze di un'allusione sessuale: il punto vendita Carrefour Express di...
ceriano cartolina

Ceriano Laghetto, le Forze dell’ordine impediscono la riapertura annunciata del ristorante

Carabinieri e Polizia locale hanno impedito questa sera a Ceriano Laghetto la riapertura del ristorante annunciata dal titolare Alfonso Bassani e dal suo dipendente...

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !