HomeBOLLATESEAutovelox in Milano-Meda, Le Iene a Paderno: “Le multe al posto delle...

Autovelox in Milano-Meda, Le Iene a Paderno: “Le multe al posto delle tasse”

C’è anche l’esempio degli autovelox della Milano-Meda installati all’altezza di Paderno Dugnano tra i casi indagati da Le Iene nel servizio ‘Le multe al posto delle tasse’. L’inviato del programma di Italia Uno, Fabio Agnello, ha alzato i riflettori sull’aumento del 956% delle multe in Italia in appena tre anni. Un dato che tradotto significa che chi prendeva 50 euro all’anno di sanzione per inosservanza del Codice della Strada oggi può arrivare fino a 500. “Sono multe lecite o i sistemi per raggiungere gli obiettivi di bilancio sono fantasiosi – si è chiesto l’inviato – Il Comune di Milano per il 2017 prevede di incassare 305 milioni di euro, 22 milioni in più rispetto allo scorso anno”.

Così la Iena di Mediaset ha cercato di mettere a fuoco luci e ombre dei casi più frequenti in cui si rischia di incappare in una sanzione. Strisce blu, ausiliari della sosta che multano fuori dai territori di loro competenza, t-red e al primo posto gli autovelox, proprio quelli della Milano-Meda installati a Paderno Dugnano. Per il caso padernese sugli impianti di proprietà della ex provincia di Milano, l’inviato ha sottolineato come la loro installazione sia coincisa con una revisione della velocità massima raggiungibile. Proprio nei mesi di attivazione si è passati dai 100 chilometri orari agli 80 per poi risalire al limite di partenza. Con l’occasione ha analizzato anche quali casi possono essere oggetto di ricorso.

“Sono contestabili le infrazioni che ci ritraggono con più autoveicoli  – spiega Alfredo Gaudino, esperto in ricorsi intervistato da Italia 1– Perché non c’è alcun elemento preciso che stabilisce quale degli automezzi raffigurati abbia fatto scattare i sensori dell’autovelox”.

Per vedere il video completo clicca qui.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Simone Mattarelli mistero

Il mistero di Simone, trovato morto ad Origgio, la Procura chiede l’archiviazione, i famigliari...

La Procura di Busto Arsizio ha chiesto l’archiviazione del fascicolo penale contro ignoti per istigazione al suicidio riguardante il ritrovamento ad Origgio del corpo...

Lombardia zona arancione sabato 17 e domenica 18 aprile: supermercati aperti, centri commerciali chiusi

Weekend di zona arancione quello che si prepara a vivere la Lombardia. Stando a quanto detto dal Presidente Attilio Fontana, "già dalla prossima settimana,...

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...

Bauli in piazza a Roma, protesta dei lavoratori dello spettacolo anche da Saronno e...

I bauli tornano in piazza. Dopo il flash mob coreografico del 10 ottobre scorso a Milano mille bauli neri portati da altrettanti lavoratori dello spettacolo...
cusano bomba carta

Cusano, bomba carta contro negozio di parrucchiere, due arrestati a Cormano | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato questa mattina a Cormano  un italiano, classe 1997, ed un moldavo, classe 2000, ritenuti...
Solaro

Solaro, finto carabiniere raggira anziano solo e ruba monili in oro

Un finto carabiniere ha messo a segno l'ennesimo furto con raggiro ai danni di un anziano solo in casa a Solaro. E' successo ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !