Home EDITORIALI La legge elettorale

La legge elettorale

I cittadini francesi domenica  sono andati alle urne per eleggere il nuovo presidente. La Francia ha un sistema diverso dal nostro, da loro il presidente conta assai più che da noi. Ma soprattutto la Francia ha un sistema elettorale che alla fine, dopo il ballottaggio, stabilisce un vincitore certo. In Italia la situazione è ben diversa, abbiamo una storia politica assai differente, ma soprattutto oggi abbiamo una legge elettorale che non garantisce per nulla che dopo il voto ci sia un vincitore, anzi, è quasi certo che nessuno vincerà le prossime elezioni, se non si modifica tale legge.

Noi (probabilmente nel 2018) andremo a votare e otterremo un risultato in cui il centrosinistra avrà una bella fetta di parlamento, il centrodestra un’altra bella fetta e i 5 Stelle una terza bella fetta.
 Morale: nessuno vincerà e due delle tre “belle fette” dovranno mettersi d’accordo per governare (o meglio, governicchiare) insieme. Ma è di questo che abbiamo bisogno? Di un governicchio fondato sui compromessi? Di gente che si preoccupa più di non litigare anziché di prendere decisioni? No, oggi l’Italia ha bisogno di un governo stabile, di qualunque colore esso sia, ha bisogno di decidere, di essere credibile di fronte al mondo e ai partner europei. Ma ci sono gruppi di potere che hanno tutto l’interesse che la legge elettorale resti quella che è, gruppi che prosperano proprio grazie a questa necessità di compromessi e sotterfugi. 
L’iter per fare una nuova legge elettorale è già partito, ma arriverà fino in fondo? Speriamo, ma sarà arduo perché di Verdini in Italia non ce n’è uno solo.

Piero Uboldi 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
alpini caronno

Gli Alpini di Caronno aiutano i commercianti: scatta la consegna dei cesti di Natale

“#ioacquistoinpaese” è lo slogan promosso dal Gruppo Alpini di Caronno Pertusella e Bariola per sostenere e aiutare i commercianti duramente colpiti dall’ennesimo lockdown. I volontari...
neve strada

Meteo: neve in arrivo nella notte, fine settimana di piogge

Possibilità di precipitazioni nevose nelle prossime ore tra Milano, Monza e Varese. Come è accaduto già mercoledì, le condizioni propizie per la neve ci...
Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !