Home EDITORIALI I taxi del mare

I taxi del mare

In questi giorni in Italia si parla dei “taxi del mare”, le navi gestite da Ong che vanno a prendere i migranti ai confini delle acque libiche (e forse qualcuno anche al loro interno).
 La cosa sconcertante è che non si sa chi finanzi alcune di queste navi, che pare costino anche 6mila euro al giorno. Si parla di miliardari generosi. 
Che bello, ma io faccio proprio tanta fatica a credere che esista davvero Babbo Natale. Per questo sono rimasto a bocca aperta qualche giorno fa leggendo un articolo del Sole 24 Ore a firma di Franco Abruzzo,  già  presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia. Si legge: “Immigrazione, è ‘allarme generale’ - Il Procuratore Generale dell'Aquila ha evocato la mano di un "grande vecchio" planetario: «Appare fondata la tesi di chi sostiene che si tratti di una vera e propria invasione dell'Europa voluta e finanziata da centrali operative internazionali allo scopo di determinare col tempo l'ibridazione dei popoli e delle religioni, onde possano realizzarsi più facilmente e più compiutamente progetti di dominio universale»”.
La cosa che mi ha lasciato a bocca aperta è la data dell’articolo: 12 gennaio 1999. Già diciotto anni fa, qualche procuratore  avanzava sospetti su certe dinamiche, ma poi è calato un silenzio assoluto, forse non casuale, fino a quando un ragazzino (un ragazzino!)  ha mostrato a “Striscia la notizia” le rotte sospette delle navi che vanno a prendere i richiedenti asilo. Solo a quel punto è scoppiato il caso, solo allora, di fronte all’evidenza, si è cominciato a chiedere chi finanzia quelle navi e come operano. Domande che, in molti casi sono ancora senza risposta.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !