HomePrima PaginaA Caronno scioperano gli autisti di Amazon: bloccate le consegne da Origgio

A Caronno scioperano gli autisti di Amazon: bloccate le consegne da Origgio

Sono infuriati i dipendenti delle cooperative che lavorano per conto della sede Amazon di Origgio occupandosi della distribuzione: il mancato pagamento degli straordinari ha creato un tale malcontento che questa mattina una settantina di autisti hanno incrociato le braccia presidiando il deposito automezzi di via Lura a Caronno Pertusella. Uno sciopero indetto a oltranza, per far sentire la loro voce chiedendo “solo una giusta retribuzione – rimarcano gli autisti – Non chiediamo niente di più di quello che ci spetta”.

“Il committente, Amazon, ha appaltato le consegne a due consorzi che hanno a loro volta subappaltato a cinque cooperative – spiega Pietro De Carlo, della Filt Cgil Varese – Le condizioni di lavoro, però, non sono regolari, poiché gli autisti continuano a fare straordinari che non vengono retribuiti. Anzi, c’è chi lavora tutto il giorno e viene pagato con un contratto part-time”. “Abbiamo scelto la forma di protesta più efficace – sottolinea Emanuele Barosselli, segretario regionale della Filt Cgil Lombardia – Fermare le consegne di Amazon, anche per un solo giorno, è un danno enorme per l’azienda, che confidiamo faccia tutto il possibile affinché vengano ristabilite condizioni lavorative di equità”.

Questo pomeriggio si terrà un incontro fra il sindacato, la Rsa dei lavoratori, i vertici di Amazon e le cooperative. L’auspicio è di arrivare presto a una soluzione. In tutto sono duecento gli autisti del sito di Origgio, una settantina dei quali – quelli che stanno manifestando a Caronno – sono direttamente interessati dal problema.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !