HomeEDITORIALIL'immigrazione uccide l'Africa

L’immigrazione uccide l’Africa

I sindaci della nostra zona che appartengono alla provincia di Milano ieri hanno firmato un accordo col Prefetto che porterà I loro comuni a ospitare i richiedenti asilo. In tutto nella nostra area saranno 345. Un gesto di condivisione, certo, tuttavia questo fenomeno migratorio incontrollato, se non addirittura favorito, lascia sempre più perplessi.

Nei giorni scorsi mi sono trovato ad ascoltare due persone: un amico che lavora in un centro di accoglienza a Milano e un fotografo che ha presentato un reportage su un Paese povero dell’Africa.

Due persone diverse che, senza conoscersi, hanno detto l’identica cosa: la migrazione in corso non sta distruggendo l’Europa, bensì l’Africa. Sì, perchè, hanno spiegato, gli africani che approdano sulle nostre coste non sono I poveri, bensì I “ricchi”, poichè appartengono a famiglie che hanno I soldi per pagare il viaggio alle organizzazioni criminali. I poveri non hanno mille o duemila dollari per pagarsi il viaggio, è la classe media e medio-alta a inviare in Europa I suoi giovani sperando che lì trovino una vita migliore.

Il problema è che in quei Paesi la classe media (che già è assai ridotta) anzichè crescere sta scomparendo del tutto, proprio perchè se ne va: restano I ricchissimi, quelli che detengono potere politico o economico, e restano I poveri. Ma senza classe media un Paese non potrà mai sperare di svilupparsi e il danno che genera questa migrazione è pesante. E, probabilmente, tutto ciò fa comodo a chi sta favorendo questo fenomeno.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid, forte aumento dei ricoverati al San Gerardo

Stando ai dati diffusi oggi, lunedì 29 novembre, dall'Asst Monza il numero dei ricoverati presso l'ospedale San Gerardo è ulteriormente aumentato rispetto alle settimane...

Paderno Dugnano, nuova sede della Protezione civile: cantiere al parco Toti

Sono partiti da questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione civile di Paderno Dugnano. Il nuovo polo per il...

Incidente fra auto e moto a Caronno: 43enne in prognosi riservata

Un altro incidente nel trafficato viale Cinque Giornate di Caronno Pertusella: a ferirsi è stato un uomo di 43 anni, che stava andando sullo...
rho fiera treno

Artigiano in Fiera, più treni e biglietti speciali per Rho-Fiera

Il treno è la scelta più green per raggiungere “Artigiano in Fiera”. La manifestazione fieristica più frequentata dell’anno, dal 4 al 12 dicembre, sarà...
saronno senzatetto

Saronno, un rifugio per senzatetto nella Casa di Marta

Un posto caldo per dormire sarà disponibile da mercoledì 1 dicembre a Saronno per i senzatetto.  Aprirà mercoledì 1 dicembre lo spazio di accoglienza...
carabinieri notte

Seregno, molestie e minacce con una bottiglia in piazza, 21enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un 21enne che molestava a minacciava con una bottiglia di vetro in mano i clienti di due bar in piazza...

Televisori che si accendono e spengono da soli, mistero a Uboldo

“La mia televisione si accende e si spegne da sola. E’ incredibile, lo so, ma è quello che succede da qualche settimana a questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !