HomeEDITORIALIL'immigrazione uccide l'Africa

L’immigrazione uccide l’Africa

I sindaci della nostra zona che appartengono alla provincia di Milano ieri hanno firmato un accordo col Prefetto che porterà I loro comuni a ospitare i richiedenti asilo. In tutto nella nostra area saranno 345. Un gesto di condivisione, certo, tuttavia questo fenomeno migratorio incontrollato, se non addirittura favorito, lascia sempre più perplessi.

Nei giorni scorsi mi sono trovato ad ascoltare due persone: un amico che lavora in un centro di accoglienza a Milano e un fotografo che ha presentato un reportage su un Paese povero dell’Africa.

Due persone diverse che, senza conoscersi, hanno detto l’identica cosa: la migrazione in corso non sta distruggendo l’Europa, bensì l’Africa. Sì, perchè, hanno spiegato, gli africani che approdano sulle nostre coste non sono I poveri, bensì I “ricchi”, poichè appartengono a famiglie che hanno I soldi per pagare il viaggio alle organizzazioni criminali. I poveri non hanno mille o duemila dollari per pagarsi il viaggio, è la classe media e medio-alta a inviare in Europa I suoi giovani sperando che lì trovino una vita migliore.

Il problema è che in quei Paesi la classe media (che già è assai ridotta) anzichè crescere sta scomparendo del tutto, proprio perchè se ne va: restano I ricchissimi, quelli che detengono potere politico o economico, e restano I poveri. Ma senza classe media un Paese non potrà mai sperare di svilupparsi e il danno che genera questa migrazione è pesante. E, probabilmente, tutto ciò fa comodo a chi sta favorendo questo fenomeno.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, incendio in azienda dismessa, intervento dei pompieri | FOTO

I Vigili del fuoco sono intervenuti ieri sera a Saronno per l’ncendio all’interno di un’azienda dismessa. L’allarme è stato dato poco prima delle 21 da...
prima pagina notiziario

Green Pass, tutte le novità per spostarsi; Vincenzo non ce l’ha fatta, morto a...

La notizia di apertura del nuovo numero del Notiziario è quella sul Green Pass: tutte le novità per spostarsi in questa estate e frequentare...
Gianetti ruote consiglio

Gianetti, consiglio comunale davanti ai cancelli con consiglieri regionali e sindaci

Consiglio comunale aperto sul “caso Gianetti”, convocato davanti ai cancelli della fabbrica chiusa, questo pomeriggio a Ceriano Laghetto. Tante le risposte all’invito del sindaco...
virus

La variante Epsilon

L’alfabeto greco conta ventiquattro lettere, dalla Alfa alla Omega. Gli scienziati hanno l’abitudine di chiamare le varianti del Covid proprio con le lettere greche,...
meda sottopasso

Meda, furgone incastrato nel sottopasso ferroviario | FOTO

I vigili del fuoco sono intervenuti oggi pomeriggio alle 13,30 a Meda per liberare un furgone rimasto incastrato in un sottopasso. Il conducente del mezzo...

Rapina col martello a Senago: incastrato dal tatuaggio e arrestato a Bollate

I carabinieri hanno arrestato a Bollate il rapinatore col martello, che aveva minacciato una cassiera del supermercato Ins’s di Senago. L’uomo di 44...

Puzza di fogna in mezza Caronno: “Siamo stufi!”

E’ polemica per i cattivi odori di fogna. “Chissà perché, in questo periodo sono fissati tutti coi piccioni, ma in realtà c’è un disagio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !