HomePrima PaginaOriggio, droga nei pacchetti di sigarette: in manette clan di spacciatori

Origgio, droga nei pacchetti di sigarette: in manette clan di spacciatori

Eseguite quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini di nazionalità albanese, residenti nel Varesotto, dediti allo spaccio di stupefacenti, con ramificazioni nell’Alessandrino. Nel corso dell’operazione, svoltasi con l’intervento di circa trenta Baschi Verdi e cinque unità cinofile antidroga del Gruppo Malpensa, sono state inoltre eseguite perquisizioni delle abitazioni e degli autoveicoli e sono stati sequestrati circa 12mila euro (frutto dell’attività di spaccio) e tre autovetture con doppifondi utilizzati per trasportare illegalmente la droga.

L’attività è scaturita da un controllo operato nel mese di febbraio 2016, quand’era stato fermato a Origgio un 38enne italiano residente a Sumirago, trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina; collaborando con le forze dell’ordine, aveva fornito utili dettagli per lo sviluppo di una successiva attività info-investigativa. Grazie alle dichiarazioni rese, infatti, si è riusciti a risalire a uno spacciatore di stupefacenti e, successivamente, i militari coordinati dalla Procura della Repubblica di Busto Arsizio  – grazie a sofisticate e meticolose attività d’indagine – hanno identificato un gruppo criminale che operava nel Basso Varesotto, in particolare nelle aree di Gallarate, Cavaria con Premezzo e Jerago con Orago. E’ stato anche ricostruito il modus operandi degli spacciatori, i quali si incontravano coi clienti (in alcune occasioni anche in luoghi aperti al pubblico e in pieno giorno), estraendo la droga (marijuana, hashish o cocaina) da pacchetti di sigarette che contenevano dosi già confezionate e pronte per la vendita. Particolari anche le modalità di occultamento: lo stupefacente, infatti, veniva celato all’interno delle auto usate dai malviventi, dov’era stato ricavato un doppio fondo dietro l’impianto stereo.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Controlli anti-spaccio nelle aree boschive tra Saronno e Caronno Pertusella, un arresto a Gorla...

Proseguono i controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti nelle aree boschive da parte dei Carabinieri. Nel fine settimana scorso, nei boschi ai...
Solaro Saronno-Monza

Saronno-Monza, respinta la richiesta di una Variante tra Solaro e Ceriano

Città Metropolitana ha respinto la proposta avanzata dal Comune di Solaro di realizzare la variante nord della ex ss Bustese 527 provinciale Saronno-Monza e...

A Caronno tributi e mensa evasi per 1.200.000 euro: scattano fermi auto e pignoramenti

Dal 2017 a oggi a Caronno Pertusella non sono stati pagati tasse e tributi, ma anche i buoni pasto della mensa delle scuole, per...
Garbagnate libretto multa

Garbagnate: estingue un libretto da 72 euro, multa da 280

Estingue un libretto da 72 euro, gli arriva una multa da 280 euro. E' accaduto a un garbagnatese che il 15 gennaio del 2019 era...

Saronno, l’odissea di Filippa convocata per il vaccino Covid a Salò

Centocinquanta chilometri: è la distanza che separa Saronno e Salò, località sulle rive del lago di Garda in provincia di Brescia divenuta famosa nei...
Cormano semaforo t-red

Cormano: terzo T-Red sulla Comasina, dopo quelli di Limbiate e Paderno, multe...

A Cormano è ormai in funzione il nuovo “semaforo t-red” in via dei Giovi. Sono state attivate nei giorni scorsi le nuove telecamere che controllano...
cusano armi

Coltellata, minacce e armi, quattro giovanissimi denunciati a Cusano Milanino

Nella nottata di sabato 17 aprile, ancora i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sesto San Giovanni sono intervenuti in Cusano Milanino, bloccando...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !