HomeNEI DINTORNIPostazioni di spaccio nel Parco del Lura, i carabinieri smantellano i bivacchi

Postazioni di spaccio nel Parco del Lura, i carabinieri smantellano i bivacchi

Bivacchi nel bosco per lo spaccio di droga all’interno del Parco del Lura. I carabinieri di Lomazzo hanno perlustrato le zone boschive a ridosso dei comuni di Cadorago e Fino Mornasco da dove negli ultimi mesi erano arrivate molte segnalazioni di “via vai” sospetti nelle aree comunemente denominate “Laghetto Pasque’” e “la collinetta”.

 

In effetti i militari, infiltratisi nel bosco, dopo un’attenta osservazione, hanno verificato l’esistenza di alcuni bivacchi, notoriamente utilizzati dagli spacciatori come punti di vendita. In particolare, è stata rimossa una postazione nei pressi di via Manfredini del comune di Fino Mornasco e una seconda in zona laghetto del parco del Lura.

In quest’ultima venivano sorprese quattro persone, tre italiani (due donne) tra i 40 e i 50 anni, tutti residenti in zona, e un marocchino, 29enne di Lurate Caccivio, tutti seduti su teli, all’ombra di un tendone di plastica appositamente fissato per ripararsi dal caldo.

 

Da un approfondito controllo è risultato che, gia’ conosciuti alle forze dell’ordine, benchè non in possesso di droga, i quattro avevano vario materiale per il confezionamento: bilancino di precisione, buste per la preparazione delle dosi, fogliettini che potrebbero ricondurre ad un’attività di spaccio. Il materiale e’ stato sequestrato per le successive indagini. la tenda e’ stata rimossa. le persone sono state comunque denunciate all’autorita’ giudiziaria comasca che effettuera’ approfondimenti sulla loro condotta.

Due di loro avevano il “divieto di ritorno” nel comune di Cadorago e pertanto sono stati deferiti anche per tale inottemperanza. Gli altri sono stati proposti per l’allontanamento.

Nei prossimi giorni verranno effettuati nuovi  controlli nella zona finalizzati a contrastare il fenomeno e rendere maggiormente sicure le aree verdi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !