HomePrima PaginaFa un incidente ma l'assicurazione parte da mezzanotte: mille euro di multa...

Fa un incidente ma l’assicurazione parte da mezzanotte: mille euro di multa e auto sequestrata

Fa un incidente senza sapere di essere senza assicurazione: l’aveva pagata in tempo ma c’era una fascia oraria scoperta, fino alla mezzanotte, e così è finito nei guai. Il malcapitato è un saronnese di 35 anni, rimasto a bocca aperta mentre i vigili di Uboldo gli sequestravano l’auto e la facevano rimuovere da un carro attrezzi.

Ma non c’era null’altro che potessero fare, perché di fatto stava circolando senza copertura assicurativa.

 

Il sinistro è accaduto sulla Saronnese, dove l’auto dell’uomo si è scontrata con una moto (feriti lievi).

Una pattuglia della polizia locale ha svolto i rilievi per accertare la dinamica e, chiesti i documenti, ha scoperto che il 35enne aveva sì pagato l’assicurazione ma senza sapere che sarebbe stato coperto dalla mezzanotte: in pratica non poteva circolare, credendo che la compagnia assicurativa avesse – come spesso si fa – anticipato l’orario.

 

Così il veicolo è stato sottoposto a sequestro e la patente gli è stata ritirata; multa di 850 euro perché senza assicurazione e sanzione di 160 euro per l’infrazione della mancata precedenza, oltre alla decurtazione di cinque punti dalla patente.

Nella foto: la moto che viene rimossa


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno, torna la truffa dello specchietto: “State attenti!”

Attenzione alla “truffa dello specchietto”, che non è per nulla sopita come sembra. Anzi, stanno moltiplicandosi i tentativi in zona. L’ultimo è accaduto ai...
solaro incidente

Solaro, incidente con auto ribaltata, 28enne in ospedale

Un ragazzo di 28 anni è stato trasportato in ospedale di codice giallo dopo un incidente in auto ieri sera a Solaro. L’allarme è scattato...
grammatica scuola

La Grammatica maschilista

Mi ricordo che, quando ero ragazzino e non c’era ancora la grande attenzione verso la discriminazione di genere, una delle mie tre sorelle mi...

Bebe Vio a Cormano, la campionessa delle paralimpiadi è testimonial “green”

Bebe Vio a Cormano come testimonial Green. Questo pomeriggio la campionessa paralimpica ha preso parte all'inizio della mossa a dimora di 1.500 piante. Bebe...
Rocco Di Clemente

Arese, morto l’imprenditore Rocco Di Clemente: fu tra i fondatori di “CasaTua”

Un grave lutto ha colpito la comunità di Arese e più in generale il mondo dell'imprenditoria della zona di Rho e Bollate. È morto oggi...

Saronno: salta il premio Ciocchina 2021, rinviati gli “oscar” delle eccellenze cittadine

Le statuette del Premio Ciocchina, le onorificenze che la città di Saronno assegna ai suoi cittadini più benemeriti anche quest'anno non verranno assegnate. Lo...

Bimba uccisa a Cabiate, iniziato a Como il processo all’ex compagno della madre

È cominciato mercoledì 20 ottobre, presso il Tribunale di Como, il processo contro Gabriel Robert Marincat, il 26enne di Camnago di Lentate di origini...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !