HomeEDITORIALIOra l’Europa è più unita

Ora l’Europa è più unita

Ieri, giovedì 15 giugno 2017, è stata una giornata importante per chi crede davvero in un’Europa Unita.

Non ci sono state celebrazioni, non ci sono stati trattati da firmare né incontri di presidenti, semplicemente da ieri è entrata in vigore una norma dell’Unione Europea che rende davvero più vicini i cittadini del vecchio continente: da ieri, infatti, telefonare in qualunque Paese della Ue costa esattamente come fare una telefonata in Italia. Se in Italia pagate (per esempio) 5 centesimi al minuto, adesso pagate 5 centesimi anche per telefonare in Finlandia o in Romania.

Se avete un abbonamento “all inclusive”, adesso include anche le telefonate che fate all’estero (purché nell’Unione Europea).

E lo stesso vale per la navigazione in Internet e gli sms.

A qualcuno questa novità potrà sembrare una banalità, ma non lo è affatto: se davvero la Ue è senza confini, perché le telefonate dovevano avere ancora un confine? E’ un controsenso.

Ma soprattutto, questa novità farà finalmente capire che la Ue va considerata un Paese unico in cui muoversi: andare a Parigi in aereo ormai costa molto meno che andare a Rimini in auto e ci si impiega meno tempo, eppure a noi sembra di fare chissà che viaggio, perché abbiamo ancora una mentalità un po’ chiusa, un po’ arretrata.

Chissà che, vedendo che telefonare a Parigi ci costa come telefonare a Milano, non cominciamo a capire che il mondo (anzi, l’Europa) sta davvero cambiando.

Piero Uboldi 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !