HomeEDITORIALIOra l’Europa è più unita

Ora l’Europa è più unita

Ieri, giovedì 15 giugno 2017, è stata una giornata importante per chi crede davvero in un’Europa Unita.

Non ci sono state celebrazioni, non ci sono stati trattati da firmare né incontri di presidenti, semplicemente da ieri è entrata in vigore una norma dell’Unione Europea che rende davvero più vicini i cittadini del vecchio continente: da ieri, infatti, telefonare in qualunque Paese della Ue costa esattamente come fare una telefonata in Italia. Se in Italia pagate (per esempio) 5 centesimi al minuto, adesso pagate 5 centesimi anche per telefonare in Finlandia o in Romania.

Se avete un abbonamento “all inclusive”, adesso include anche le telefonate che fate all’estero (purché nell’Unione Europea).

E lo stesso vale per la navigazione in Internet e gli sms.

A qualcuno questa novità potrà sembrare una banalità, ma non lo è affatto: se davvero la Ue è senza confini, perché le telefonate dovevano avere ancora un confine? E’ un controsenso.

Ma soprattutto, questa novità farà finalmente capire che la Ue va considerata un Paese unico in cui muoversi: andare a Parigi in aereo ormai costa molto meno che andare a Rimini in auto e ci si impiega meno tempo, eppure a noi sembra di fare chissà che viaggio, perché abbiamo ancora una mentalità un po’ chiusa, un po’ arretrata.

Chissà che, vedendo che telefonare a Parigi ci costa come telefonare a Milano, non cominciamo a capire che il mondo (anzi, l’Europa) sta davvero cambiando.

Piero Uboldi 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...

L’Ema ha dato l’ok per Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer

Nella giornata di oggi, giovedì 27 gennaio, l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ha autorizzato l'immissione in commercio condizionale per il Paxlovid, la pillola anti-Covid...

Si brucia la pompa del depuratore, appello del canile di Uboldo: “Da soli non...

Si brucia la pompa del depuratore del canile rifugio “Una luce fuori dal lager” di Uboldo e, in emergenza, è stato necessario acquistarne una...

Pedemontana al posto della Milano-Meda, cantieri entro 13 mesi

I lavori per la tratta B2 di Pedemontana, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, potrebbero partire nel giro di un anno e andranno...

Italiani, brava gente… arrabbiata

Gli Italiani sono un popolo che nel mondo ha un’immagine di gente allegra e simpatica, ma questa immagine io faccio molta fatica a vederla,...

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !