HomePrima PaginaDerubavano clienti nel parcheggio del super, due donne nomadi denunciate

Derubavano clienti nel parcheggio del super, due donne nomadi denunciate

Derubavano i clienti del supermercato D’Ambros a Turate e a Saronno, identificate e denunciate due donne nomadi, di Garbagnate e Limbiate, una arrestata, l’altra sottoposta a obbligo di dimora.

I Carabinieri della stazione di Mozzate hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere nei confronti di una nomade, T.M. di anni 38, pregiudicata, rintracciata, all’interno del campo nomadi di Garbagnate Milanese.

Nella circostanza, una seconda nomade, G.E. di anni 21, domiciliata nel campo nomadi di Limbiate, è stata rintracciata e sottoposta all’obbligo di dimora a Limbiate.

Il provvedimento cautelare notificato alle due nomadi è stato emesso dal Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Como che ha accolto pienamente le risultanze investigative e gli elementi probatori raccolti dai militari di Mozzate, in ordine ad una serie di furti con destrezza (6 per la precisione), commessi in Turate e Saronno dal mese di gennaio al mese di aprile del corrente anno.

Le due donne erano solite appostarsi nel posteggio del centro commerciale D’Ambros di Turate attendendo l’arrivo dei clienti per controllare se alcuni di essi, mentre riponevano le borse della spesa nel portabagagli dell’auto, quando si recavano a depositare i carrelli negli appositi spazi o, addirittura durante le manovre di parcheggio, avessero momentaneamente lasciato incustodite sui sedili dell’auto le loro borsette od altri effetti personali.

Individuate le vittime, le due nomadi, approfittando di un attimo di distrazione, con mossa fulminea si impossessavano della refurtiva, dileguandosi in breve nelle zone campestri circostanti il predetto centro commerciale.

Dopo numerosi appostamenti e pedinamenti, le responsabili dei reati venivano individuate, identificate e riconosciute dalle vittime.

T.M. , dopo le formalità di rito, veniva associata presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
solidarietà stipendio

Uboldo: perde il portafogli con 200 euro, glielo riconsegnano i vigili

Ha smarrito il portafoglio con 200 euro per strada e si è rassegnato a non recuperarlo, senza immaginare che lo avesse trovato la polizia...
Polizia Arresto

In taxi con un kg di cocaina, giovane di Paderno Dugnano arrestato a Baggio

La Polizia di Stato ha arrestato nel quartiere Baggio di Milano, un 26enne di Paderno Dugnano per detenzione ai fini di spaccio di droga. Gli...
MIlano Meda

Seveso, la Polizia provinciale ferma un 12enne in bicicletta sulla Milano-Meda

La Polizia Provinciale ha bloccato ieri un 12enne di Seveso mentre andava in bicicletta sulla Milano-Meda. Gli agenti sono stati allertati da numerosi segnalazioni di...

Maturità 2021: primo giorno di esami orali, studenti di Saronno divisi I VIDEO

Anche nei dieci istituti superiori di Saronno la campanella è suonata questa mattina, 16 giugno, per l'inizio degli esami di maturità. Dopo il sorteggio...

Invasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli dà cibo

Muoversi per le strade di Caronno Pertusella senza incontrare un piccione è raro. Alcune zone stanno subendo una vera e propria invasione di questi...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !