HomeEDITORIALISi vive più a lungo nella nebbia che non al sole

Si vive più a lungo nella nebbia che non al sole

Molti dicono che al sud si viva meglio che non al nord, grazie al sole, al clima, alla natura, all’aria buona, ai prodotti genuini… E’ tutto vero. 
Eppure le statistiche dimostrano che si vive più a lungo al nord, e non di poco: la vita media nel nord Italia è 4 anni più lunga che non al sud. 
Può sembrarvi assurdo, eppure è così: sono numeri, non opinioni. 


Come mai accade questo? Gli esperti spiegano che uno dei fattori determinanti per la longevità che c’è al nord è legato al servizio sanitario: se una persona ha un infarto o una grave malattia, al nord ha molte più possibilità di cavarsela e di allungare  la sua vita, rispetto al sud. 
E così si vive più a lungo dove ci sono smog e nebbia anziché dove ci sono sole e aria buona.


Ma perché è così? Il Servizio sanitario nazionale, in teoria, è lo stesso, i soldi elargiti, in teoria, sono gli stessi. Ma come vengono spesi questi soldi? Perchè al sud un’iniezione costa molto di più che non al nord? Perché molti servizi dati in appalto al sud sono più cari? 
Perchè le risorse al sud non bastano mai, la Sanità è carente e super-indebitata e non riesce a salvare tante vite quante al nord?

In tutto questo si sente una gran puzza di spreco e di marcio, ma la magistratura al sud, evidentemente, non riesce a essere incisiva come lo è al nord. 

E allora, dove non arriva la magistratura, arriva la legge della natura, arrivano le statistiche: si vive più a lungo nello smog di Milano che non al sole della Sicilia, è assurdo ma è così.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !