HomePrima PaginaTunisino 25enne accoltellato a morte nel centro di Cislago

Tunisino 25enne accoltellato a morte nel centro di Cislago

Orrore a Cislago per il secondo omicidio di un extracomunitario in pochi anni: dopo quello di Bechchaa Jamal, marocchino ucciso nel 2011 con quattordici coltellate, domenica scorsa è stato ammazzato Jalem Khamckhi, 25 anni, originario della Tunisia, senza fissa dimora e clandestino.

 

E’ cominciato tutto verso mezzanotte, quando un gruppo di nordafricani ha preso a litigare animatamente nella centralissima via 4 Novembre: finché è stato lasciato a terra un ragazzo in fin di vita.

A soccorrerlo, dato l’allarme al 118, è stata la locale Croce Rossa, il cui equipaggio si è subito reso conto della gravità della situazione: le condizioni del nordafricano erano molto critiche perché accoltellato al collo, da dove perdeva parecchio sangue per un’emorragia. Portato d’urgenza all’ospedale di Saronno, è morto poco dopo.

 

Mentre i carabinieri indagano, sentendo molti testimoni, per dare un volto e un nome all’assassino, il sindaco Gian Luigi Cartabia commenta che “è un fatto tragico, che ha profondamente colpito la nostra comunità. E’ chiaro che Cislago non è un’isola felice come vorrebbe far credere qualcuno. Noi stiamo cercando di fare la nostra parte potenziando la videosorveglianza e il controllo di vicinato, che si aggiungono al monitoraggio costante dei nostri carabinieri”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !