HomeEDITORIALIPerchè solo l’Italia non può chiudere i porti?

Perchè solo l’Italia non può chiudere i porti?

Il Partito democratico, dopo la sconfitta alle ultime elezioni amministrative, l’ha finalmente capito: gli Italiani sono seriamente preoccupati dal fenomeno dell’invasione di migranti economici, che stanno sbarcando in Italia a centinaia di migliaia non perché fuggono da guerre ma perché vogliono una vita migliore.

Adesso il governo del Pd corre (un po’ goffamente) ai ripari: prima dice che chiuderà i porti ai taxi del mare delle ong, poi scopre che non lo può fare, allora chiede che queste navi portino i migranti anche nei porti di Francia e Spagna, ma si sente sbattere la porta in faccia: noi non possiamo chiudere i porti, loro sì.

Ma com’è questa storia? Forse perchè i porti italiani sono i più vicini alla Libia? Eh no. I porti più vicini sono in Tunisia, in Egitto, in Grecia, a Malta…

Perchè gli altri chiudono i porti mentre noi no? Qualcuno vuole rispondere una buona volta a questa domanda? Che cosa c’è dietro a tutta questa storia?

Perchè ci raccontano che l’Austria mette i militari al confine, poi ci dicono che li toglie, quando già il 23 giugno io sono andato in Austria e ho trovato l’autostrada del Tarvisio sbarrata e agenti austriaci a controllare chiunque? Qui c’è qualcuno che ci prende in giro, evidentemente!

Gli Italiani non sono contro l’accoglienza, ma chiedono un’accoglienza limitata, controllata, ordinata, e sostenibile, non l’invasione che sta avvenendo. Sembra che lo facciano apposta a esasperarci e a spingere il Paese verso la rabbia e l’estremismo. Ma perché?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vaccino anticovid, in Lombardia al via la terza dose per i soggetti fragili

Al via in Lombardia la Fase 3 della campagna vaccinale anti-covid. Da oggi, lunedì 20 settembre, avranno accesso alla terza dose i soggetti immunocompromessi,...

Saronno, nuova pista ciclabile in Via Roma. Commercianti perplessi: “Pochi posteggi” I VIDEO

  Ultimo miglio di lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile in Via Roma a Saronno. Da questa mattina fino a mercoledì 22 settembre...
cormano gelateria

Cormano, chiedevano il pizzo alla gelateria, tre condanne

Tra settembre e dicembre le intimidazioni mafiose e le estorsioni ai danni di un gelataio di Cormano, ora, a distanza di un anno le...

Lotta agli incendi nelle Groane, un nuovo mezzo per i Vigili del fuoco volontari...

  Un nuovo mezzo per i Vigili del Fuoco del distaccamento volontario di Bovisio Masciago, che nelle scorse settimane, in un'ottica di potenziamento dell’autoparco, hanno...

Volley maschile, l’Italia è campione d’Europa: Yuri Romanò l’orgoglio di Paderno Dugnano

Il volley maschile è campione d'Europa. Un'altra grande vittoria che inorgoglisce il Paese dopo la vittoria della pallavolo femminile agli Europei di poche settimane...

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !