HomePrima PaginaBonus nidi, parte la corsa al click da 1000 euro all’anno

Bonus nidi, parte la corsa al click da 1000 euro all’anno

E’ possibile presentare da questa mattina la domanda per il bonus asilo nido. E’ la possibilità concreta per le famiglie italiane di ricevere un premio di 1000 euro destinato al pagamento delle rette per asili nido pubblici o privati.

Il beneficio spetta ai genitori di minori nati o adottati dal primo gennaio 2016, residenti in Italia, cittadini italiani o comunitari, o in possesso del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo.

Agli italiani sono equiparati i cittadini stranieri con status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria.

La richiesta di rimborso sarà possibile presentarla fino al 31 dicembre 2017 via Web, contact center o patronati.  

L'erogazione avrà cadenza mensile e parametrato su 11 mensilità da 91 euro, con il primo pagamento che comprenderà gli importi delle mensilità maturate fino a quel momento.

I benefici per l'anno 2017 sono riconosciuti nel limite di 144 milioni con oneri a carico dello Stato.

Una volta esaurito il plafond non verranno più accettate le richieste. Per questo motivo domani è prevista una corsa al click sul sito dell'Inps o lunghe attese ai call center o ai patronati.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

scuola covid

Contagi nelle scuole della Lombardia: 67mila studenti e 5.415 classi in quarantena

Sono oltre 67mila gli studenti della Lombardia attualmente in quarantena perché contatti stretti di casi positivi. Lo rivela il Corriere della Sera dando i...

Cusano Milanino, Carmine è scomparso da 3 settimane: l’appello a Chi l’ha visto? su...

Dov’è finito Carmine D’Errico? Anche Chi l’ha visto? si occupa della scomparsa del 65enne di Cusano Milanino. La segnalazione è stata lanciata direttamente da...

Covid: a Bollate, gli “Angeli a sei zampe” aiutano chi è positivo

Gli instancabili “Angeli a sei zampe”. Instancabili, sempre presenti e soprattutto sensibili: ancora una volta i volontari dell’associazione “Bollate a sei zampe” meritano un encomio...
bulli

Rho, aggressioni, minacce e bullismo con i video su Telegram, arrestati 6 minorenni

Sei minorenni che frequentano un istituto superiore di Rho sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori, diffusione di riprese e registrazioni...

Saronno, perso finanziamento da 4 milioni per la scuola Rodari. L’ex Assessore Ciceroni: “Sindaco...

Caos nella giunta comunale di Saronno. Nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio, il sindaco Augusto Airoldi ha ufficializzato in maniera formale, tramite videomessaggio, una...
Bollate don Mario Mascheroni

Bollate, l’addio a don Mario di Cassina Nuova e Cascina del Sole

Si è spento don Mario Mascheroni, ex parroco a Cassina Nuova e Cascina del Sole. La notizia è arrivata nella giornata dell’Epifania e ha lasciato...

Trenord, treni soppressi. Regione Lombardia: in quarantena il 32% dei ferrovieri

Arrivano al 26% le assenze per i macchinisti e al 32% per i capitreno. Praticamente più di 1 ferroviere su 4 di Trenord è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !