HomeNEI DINTORNIDonna precipitata a Cantù, fermato il compagno a Malpensa

Donna precipitata a Cantù, fermato il compagno a Malpensa

E’ stato fermato a Malpensa il compagno della donna precipitata da una finestra a Cantù al culmine di una furibonda lite.

Nella tarda serata di ieri, l’Ufficio della Polaria di Milano Malpensa, in collaborazione con il Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Cantù, ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto il cittadino egiziano E. H. M. H. A., di 42 anni, residente a Cantù, imbianchino, regolare sul territorio nazionale. Dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio nei confronti della sua compagna marocchina I. N. , di 39 anni.

Nella stessa mattina, personale del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Cantù era dovuto intervenire in questa via Fossano, al civico 77, ove era stata segnalata la  caduta della donna da una finestra. La stessa donna, immobilizzata a terra per le gravi lesioni riportate, ma lucida e cosciente, già aveva riferito dapprima ai soccorritori, quindi agli stessi militari,  di essere stata spinta fuori dalla finestra dal proprio compagno, nel corso di un violento litigio scaturito, sembra, per motivi passionali.

Sta di fatto che l’uomo, dopo l’evento, si allontanava a bordo di un’autovettura, la cui targa veniva rilevata da alcuni testimoni, con il probabile intento di espatriare, senza assolutamente soccorrere la vittima, lasciandola a terra in gravissime condizioni.

In poche ore i militari di Cantù intervenuti sul posto hanno ricostruito le fasi salienti dell’evento, hanno sentito testimoni, effettuato i rilievi sul posto e, più tardi, in modo dettagliato, sono riusciti a raccogliere la denuncia della vittima.

E’, in sostanza, stata acquisita una serie di indizi che ha permesso, nella tarda serata odierna, di far scattare il fermo nei confronti dell’egiziano che, già munito di biglietti aerei, si stava recando all’imbarco di Malpensa per raggiungere il  paese d’origine, non passando inosservato, però, agli stretti controlli che la Polaria di quell’ aeroporto  aveva predisposto proprio a seguito della segnalazione di ricerca dell’uomo e del veicolo dal medesimo utilizzato, subito diramata dai CC della Compagnia di Cantù in tutto il territorio nazionale. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !