Home NORD MILANO Profughi, l’altolà di Salvini a Paderno: “O Alparone cambia idea o cambia...

Profughi, l’altolà di Salvini a Paderno: “O Alparone cambia idea o cambia idea”

“Non esiste una giunta che faccia l'esatto contrario di quello che diciamo. O il sindaco cambia idea, o il sindaco cambia idea". A dirlo è Matteo Salvini a margine del suo comizio a Paderno Dugnano sul tema caldo dell’accoglienza di migranti in città.

Ad alcuni cittadini che lo hanno interpellato in maniera circoscritta su alcuni progetti di accoglienza promossi da alcune realtà locali e condivisi dalla giunta a guida Forza Italia-Lega, il leader del Carroccio ha dettato la sua linea.

"Dove c'è un sindaco della Lega o la Lega è in maggioranza prima vengono gli italiani – ha rimarcato – Non vengono i finti profughi, non esiste una giunta che accolga clandestini”.

A proposito dell’annunciata adesione al protocollo di accoglienza proposto dalla Prefettura la scorsa primavera, Salvini ha lanciato il suo altolà. “Io non sono Alparone, ma gli do il caldo invito a ripensarci come stanno facendo tutte le amministrazioni leghiste in tutta Italia – ha concluso – perché quelli non sono rifugiati ma furbi. E di furbi a Paderno non ne abbiamo bisogno".

Nel suo comizio che ha aperto la festa della Lega Nord presso il centro sportivo di via Serra, il segretario federale ha affrontato i punti più caldi della sua agenda. Dall’emergenza lavoro alla sicurezza passando per il caso dello stupro di Rimini fino alle pensioni. Il 'capitano' dei lumbard ha incassato gli applausi di iscritti e simpatizzanti salutati con un auspicio: “Non voglio più tornare a Paderno a parlare di cosa mi piacerebbe fare, ma di cosa stiamo facendo al governo”. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incidente a Ferragosto tra Paderno e Nova: morto un motociclista in tangenziale Nord

Incidente mortale a Ferragosto lungo la Tangenziale Nord tra Paderno Dugnano e Nova Milanese. Poco dopo le 9 è avvenuta la tragedia in cui...
video

Rozzano, vigili del fuoco come spiderman sul balcone per liberare sei piccioni | VIDEO

https://youtu.be/w5YV8TUBbbo I vigili del fuoco del comando provinciale di Milano hanno effettuato questa mattina uno spettacolare intervento a Rozzano per liberare 6 piccioni rimasti intrappolati...
cislago code piattaforma

Cislago, code in piattaforma: “Aprite tutti i giorni”

Cislago, code in piattaforma: “Aprite tutti i giorni”. E’ l’appello di alcuni cittadini che si sono ritrovati in coda per scaricare i rifiuti: c’è chi...
Arrestato Sesto

Sesto S Giovanni: arrestato aggressore tunisino incubo delle anziane

I carabinieri di Sesto San Giovanni hanno arrestato un 44enne accusato di numerose violente rapine nei confronti di anzia e donne sole. A finire in...
coronavirus

Coronavirus: tamponi in 48 ore a chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

Il Governo ha accolto le sollecitazioni e le preoccupazioni della Lombardia e delle Regioni sui nuovi contagi da Covid19, concordando la formulazione di linee...
Caronno cineteatro recupero

Caronno: giù l’ex cineteatro, ma niente recupero

Caronno: giù l’ex cineteatro, ma niente recupero. Annunciato in pompa magna alla fine della passata amministrazione Bonfanti, sembrava che il progetto di recupero del vecchio...
cogliate Amstaff cani sequestrati

Cogliate, 15 cani in una abitazione: sequestrati da Ats

A Cogliate sono stati trovati ben 15 cani in una abitazione, e sono stati sequestrati da Ats. Una sorta di allevamento irregolare di cani di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !