HomeBOLLATESEL'autoscan a Bollate incastra un'automobile fantasma

L’autoscan a Bollate incastra un’automobile fantasma

Sui social si legge in questi giorni di fare attenzione perchè la Polizia Locale di Bollate sta girando con l'autovelox. A dir la verità i nostri lettori sapranno che non si tratta di autovelox, bensì di un dispositivo, l'autoscan, utile a leggere le targhe delle auto in transito per sapere se sono in regola con assicurazione e revisione.
Le uscite hanno confermato che la maggior parte delle auto sono in regola con l'assicurazione, ma non si può dire la stessa cosa per le revisioni (su tre uscite, 19 auto sono risultate non in regola).
Durante uno dei tre controlli però è stata scoperta e sequestrata anche un'auto con targa italiana ma di proprietà di uno straniero che aveva una situazione decisamente illegale.
L'autoscan ha segnalato che l'auto non era a posto con la revisione, così i vigili l'hanno fermata. L'auto era condotta da un cittadino macedone residente a Roma ma il proprietario era un rumeno residente a Milano. Da una prima lettura dei documenti sembrava tuto in regola, anche la revisione. Per questo motivo, gli agenti hanno voluto approfondire la discrepanza e, richiesta in centrale una visura Pra, è emerso che quell'auto aveva un fermo fiscale di 45.000 euro; intolre il veicolo risultata "radiato d'ufficio", ossia risultava intestata ad un prestanome e quindi a Bollate quell'auto non doveva proprio esserci.
Il veicolo è stato quindi sequestrato definitivamente dai vigili di Bollate; per quanto riguardava la discrepanza tra i risultati dell'autoscan e le informazioni sul libretto, un'analisi accurata ha mostrato come la stampa di quella revisione fosse un falso.
L'autista macedone alla fine si è portato a casa un ammontare di quasi 800 euro di multe.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Controlli anti-spaccio nelle aree boschive tra Saronno e Caronno Pertusella, un arresto a Gorla...

Proseguono i controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti nelle aree boschive da parte dei Carabinieri. Nel fine settimana scorso, nei boschi ai...
Solaro Saronno-Monza

Saronno-Monza, respinta la richiesta di una Variante tra Solaro e Ceriano

Città Metropolitana ha respinto la proposta avanzata dal Comune di Solaro di realizzare la variante nord della ex ss Bustese 527 provinciale Saronno-Monza e...

A Caronno tributi e mensa evasi per 1.200.000 euro: scattano fermi auto e pignoramenti

Dal 2017 a oggi a Caronno Pertusella non sono stati pagati tasse e tributi, ma anche i buoni pasto della mensa delle scuole, per...
Garbagnate libretto multa

Garbagnate: estingue un libretto da 72 euro, multa da 280

Estingue un libretto da 72 euro, gli arriva una multa da 280 euro. E' accaduto a un garbagnatese che il 15 gennaio del 2019 era...

Saronno, l’odissea di Filippa convocata per il vaccino Covid a Salò

Centocinquanta chilometri: è la distanza che separa Saronno e Salò, località sulle rive del lago di Garda in provincia di Brescia divenuta famosa nei...
Cormano semaforo t-red

Cormano: terzo T-Red sulla Comasina, dopo quelli di Limbiate e Paderno, multe...

A Cormano è ormai in funzione il nuovo “semaforo t-red” in via dei Giovi. Sono state attivate nei giorni scorsi le nuove telecamere che controllano...
cusano armi

Coltellata, minacce e armi, quattro giovanissimi denunciati a Cusano Milanino

Nella nottata di sabato 17 aprile, ancora i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sesto San Giovanni sono intervenuti in Cusano Milanino, bloccando...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !