HomeNORD MILANOPaderno, presa a pugni in casa: marito violento a San Vittore

Paderno, presa a pugni in casa: marito violento a San Vittore

E’ rientrato a casa a Paderno Dugnano ubriaco a tarda notte. Per futili motivi ha iniziato a litigare con la moglie. La situazione è presto degenerata: dalle parole è passato ai fatti.

Non curante della presenza nell’appartamento del figlio di appena un anno. Ha ripetutamente colpito con inaudita violenza in viso della moglie. Un pugno dietro l’altro annebbiato dall’alcol e forse da altro. La donna è riuscita a contattare telefonicamente la sorella per segnalarle l’ennesima violenza tra le mura domestiche. La parente ha così allertato i Carabinieri della locale tenenza.

Nel giro di pochi minuti all’abitazione alla periferia cittadina è arrivata una volante. I militari hanno trovato la giovane mamma con evidenti segni di aggressione sul viso. Confermati dalla stessa vittima che ha spiegato quanto accaduto nel cuore della notte. La donna è stata visitata presso il pronto soccorso di Desio dove è stata riscontrata affetta da contusioni varie e dimessa con una prognosi di 5 giorni.

I Carabinieri hanno proceduto ad arrestare il marito. Lo hanno condotto alla casa circondariale di San Vittore, dove è in attesa di processo. Dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti in famiglia. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !