Home BOLLATESE Bollate, il cibo invenduto va a chi ne ha bisogno

Bollate, il cibo invenduto va a chi ne ha bisogno

L'amministrazione comunale di Bollate, una tra le prime a livello nazionale, ha deciso di impegnarsi in una concreta attuazione della nuova "Legge nazionale anti-sprechi", la numero 166/2016 finalizzata a promuovere il recupero e la donazione delle eccedenze alimentari a favore delle persone più fragili e bisognose della ostra comunità.
Il Comune di Bollate ha dato infatti il via a un progetto di recupero dei prodotti invenduti nei negozi in città, che si realizzerà tramite il coinvolgimento attivo di organizzazioni sociali e culturali nel territorio. Il progetto, approvato dalla Giunta nel mese di giugno, è stato presentato in un convegno mercoledì scorso dal sindaco Francesco Vassallo, dall'assessore Salvatore Leone, promotore dell'iniziativa, e dall'impresa sociale "Spreco come risorsa". Hanno dato il loro contributo anche l'assessore al Bilancio Giuseppe de Ruvo e l'onorevole Eleonora Cimbro.
La norma prevede degli incentivi fiscali per chi opera contro lo spreco alimentare. In particolare è previsto uno sconto sulla parte variabile della Tari. Tutti gli esercizi commercialli aderenti potranno inoltre esporre una certificazione di qualità che attesta la qualifica pubblica di "esercizio commerciale attento e sensibile al consumo etico e sostenibile".
Il sindaco Vassallo ha commentato: "E' una sfida che abbiamo deciso di raccogliere grazie all'aiuto di associazioni e operatori locali. Siamo molto orgogliosi di questo progetto perchè rappresenta la prima attuazione concreta della nuova legge nazionale"

 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...

Vigili del Fuoco, un video celebrativo in occasione della festa di Santa Barbara

In occasione della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco e che si celebra domani 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili...

Bollate, un tour virtuale del Comune per far conoscere le istituzioni ai più piccoli

In vista delle elezioni del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze di Bollate e per preparare la campagna elettorale dell'Assemblea Junior, l'Assessore alle...

Garbagnate, tende oscuranti e un impianto fotovoltaico per la Scuola Media Morante

Continuano i lavori sul piano dell'efficientamento energetico alla Scuola Media Elsa Morante di Garbagnate Milanese. Si tratta di un investimento di 440.000 euro, destinato...

Spacciatori inseguiti dai vigili a Uboldo, abbandonati auto e fucile

Quattro pusher, la cui auto si è impantanata, fuggono a piedi lasciando il veicolo con un’arma rubata all’interno. E’ successo nei boschi dello spaccio di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !