HomeEDITORIALIA votare con... un ferro di cavallo

A votare con… un ferro di cavallo

Mentre l’Europa intera guarda con curiosità e apprensione a quanto sta accadendo in Catalogna, in Italia in questi stessi giorni sta compiendo passi decisivi la nuova legge elettorale, detta “Rosatellum bis”.

Tutti ne sentiamo parlare nei Tg, tutte le persone che, con senso civico, andranno a votare alle Politiche del 2018, dovranno fare i conti con questa legge. Ma chi ha capito esattamente come funziona? Pochi.

Noi non vogliamo dire che sia una legge buona o cattiva, perché questo dipende dal punto di vista (politico) di ciascuno. Ma ciò che appare evidente, se questa legge andrà in porto, è che votare diventerà più complicato e conteggiare i risultati ancor di più.

Ci saranno due schede, una per la Camera e una per il Senato, con sopra scritti i nomi di tutti i candidati del collegio per il maggioritario. Su ciascuna scheda dovremo esprimere due voti, uno per il maggioritario e uno per il proporzionale, ma non sarà permesso il voto disgiunto, che invece è permesso per le elezioni Amministrative.

Questo, inevitabilmente, causerà confusione ed errori perché tanti non lo sapranno. Per non parlare del lavoro che dovranno fare gli scrutatori: se un elettore mette la croce sul nome di un candidato sostenuto da più liste senza mettere la croce anche su una lista, il suo voto (per il proporzionale) sarà “spalmato” tra le liste che sostengono quel candidato.

Insomma, se il Rosatellum lo consentirà, portatevi nel seggio un bel ferro di cavallo: vi porterà fortuna e… ne avrete bisogno.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro Saronno-Monza

Solaro. una variante alla Saronno-Monza sul confine con Ceriano: la richiede il Comune a...

L’Amministrazione comunale di Solaro ha chiesto a Città Metropolitana di reinserire la “tangenzialina nord” nel Piano territoriale metropolitano: l’idea è quella di costruire una...

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !