HomeEDITORIALIA votare con... un ferro di cavallo

A votare con… un ferro di cavallo

Mentre l’Europa intera guarda con curiosità e apprensione a quanto sta accadendo in Catalogna, in Italia in questi stessi giorni sta compiendo passi decisivi la nuova legge elettorale, detta “Rosatellum bis”.

Tutti ne sentiamo parlare nei Tg, tutte le persone che, con senso civico, andranno a votare alle Politiche del 2018, dovranno fare i conti con questa legge. Ma chi ha capito esattamente come funziona? Pochi.

Noi non vogliamo dire che sia una legge buona o cattiva, perché questo dipende dal punto di vista (politico) di ciascuno. Ma ciò che appare evidente, se questa legge andrà in porto, è che votare diventerà più complicato e conteggiare i risultati ancor di più.

Ci saranno due schede, una per la Camera e una per il Senato, con sopra scritti i nomi di tutti i candidati del collegio per il maggioritario. Su ciascuna scheda dovremo esprimere due voti, uno per il maggioritario e uno per il proporzionale, ma non sarà permesso il voto disgiunto, che invece è permesso per le elezioni Amministrative.

Questo, inevitabilmente, causerà confusione ed errori perché tanti non lo sapranno. Per non parlare del lavoro che dovranno fare gli scrutatori: se un elettore mette la croce sul nome di un candidato sostenuto da più liste senza mettere la croce anche su una lista, il suo voto (per il proporzionale) sarà “spalmato” tra le liste che sostengono quel candidato.

Insomma, se il Rosatellum lo consentirà, portatevi nel seggio un bel ferro di cavallo: vi porterà fortuna e… ne avrete bisogno.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Baranzate, incendio in un capannone dismesso: vigili del fuoco in azione

Nella mattinata di oggi, martedì 15 giugno, intorno alle 10:50, un incendio è divampato all'interno di un capannone dismesso a Baranzate, in via Monte...

Paderno Dugnano, farmacia e ottico assaltati: negozi devastati e ladri in fuga

Due negozi assaltati (uno completamente devastato), un furgone-ariete rubato e abbandonato e una decina di ladri in fuga. Alle 5.30 di martedì con il...

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !