HomeAPPUNTAMENTIDal Pomofiore ad Enzo Tortora, 40 anni di Antenna 3...

Dal Pomofiore ad Enzo Tortora, 40 anni di Antenna 3 al Pirellone

Negli studi, tra Legnano e Busto Arsizio, si sono fatti conoscere al grande pubblico, tra gli altri, Teo Teocoli, Massimo Boldi, Ric e Gian, Gianni Magni con "I gufi" e, soprattutto, Enzo Tortora.

O ancora, Lucio Flauto col suo “Pomofiore” (antesignano dei talent moderni, dove insieme agli applausi potevano arrivare anche i pomodori), Ettore Andenna con “La Bustarella” (primo gioco tv con un pizzico di "pepe") e, assoluto pioniere della tv d’intrattenimento, il fondatore della rete,  Renzo Villa, indimenticabile anche per i suoi teneri dialoghi con Topo Gigio.

Quarant’anni fa la Lombardia rompeva la grigia atmosfera del linguaggio televisivo e inaugurava l’era della televisione privata.

Nasceva infatti a Legnano Antenna 3 Lombardia, una clamorosa e dirompente innovazione nei format che da lì a poco avrebbe cambiato tutto il mondo della tv e i suoi palinsesti.

 

L’avventura delle prime televisioni private viene ora rivissuta, insieme ai protagonisti indiscussi di allora, in una mostra allestita nello Spazio eventi di Palazzo Pirelli.

 

L’esposizione – “Ti ricordi quella sera?” – racconta 40 anni di eccellenza lombarda attraverso video, giornali d’epoca, fotografie, documenti, oggetti e apparecchiature.

Patrocinata e ospitata dal Consiglio regionale, sarà inaugurata alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo lunedì 6 novembre alle 12,30. Saranno presenti Wally Giambelli, Presidente dell’associazione Amici di Renzo Villa e organizzatrice della mostra, la figlia di Renzo, Roberta Villa, Ettore Andenna, storico presentatore di Antenna 3, Silvia Arzuffi, attrice e regista televisiva, Gerry Bruno, showman.

 

La mostra resterà aperta fino al 30 novembre. Orari visita: dal lunedì al giovedì dalle 9,30 alle 18,30 e al venerdì dalle 9,30 alle 12,30. Unica domenica accessibile agli ingressi è quella del 19 novembre, dalle 10 alle 17.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ruba innaffiatoi al cimitero di Uboldo: inseguito e bloccato, li restituisce

Incredibile ma vero, c’è chi ruba gli innaffiatoi del cimitero: qualche giorno fa un uboldese non ha esitato a inseguire il ladro, fermandolo e...
suor luisa congo

Suor Luisa, da Saronno in Congo: “Qui per costruire, la violenza non ci fermerà”

"Andare avanti, nonostante la violenza". Sono trascorsi cinque mesi da quando Suor Luisa Zoia ha lasciato la parrocchia 'Sacra Famiglia' nel quartiere Prealpi di...
cesate sgombero ditta furto

Le rubano l’IPhone a Como, ritrovato a Lentate grazie alla geolocalizzazione: denunciato un 16enne

Nella giornata di sabato 8 maggio, un ragazzo di 16 anni di Lentate sul Seveso, incensurato, è stato denunciato per ricettazione dopo essere stato...

Covid, i pasticceri di Uboldo trasferiti a Miami: “In America veri aiuti e niente...

“La pandemia? Qui, a differenza dell’Italia, ci sono stati veri aiuti ed è stato fatto di tutto per non far crollare l’economia”. E’ la...
villa arconati bollate

Bollate, completato il restauro della Villa Arconati a Castellazzo, riapre al pubblico la piccola...

La splendida Villa Arconati a Castellazzo di Bollate torna a mostrarsi in tutta la sua meraviglia.  Venerdì 30 aprile è terminato, dopo cinque anni...
Varedo motociclista incidente

Incidente sulla Saronno-Monza a Varedo, era di Laglio il motociclista morto

Si chiamava Matteo Confalonieri, aveva 44 anni ed era residente a Laglio, sul lago di Como, il motociclista che ha perso la vita ieri...

Incidente mortale a Varedo, Saronno-Monza bloccata | VIDEO | FOTO

  È stato un incidente terribile quello che si è consumato oggi, domenica 9 maggio, intorno alle 15, a Varedo lungo la Saronno-Monza, proprio davanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !