HomeAPPUNTAMENTIDal Pomofiore ad Enzo Tortora, 40 anni di Antenna 3...

Dal Pomofiore ad Enzo Tortora, 40 anni di Antenna 3 al Pirellone

Negli studi, tra Legnano e Busto Arsizio, si sono fatti conoscere al grande pubblico, tra gli altri, Teo Teocoli, Massimo Boldi, Ric e Gian, Gianni Magni con "I gufi" e, soprattutto, Enzo Tortora.

O ancora, Lucio Flauto col suo “Pomofiore” (antesignano dei talent moderni, dove insieme agli applausi potevano arrivare anche i pomodori), Ettore Andenna con “La Bustarella” (primo gioco tv con un pizzico di "pepe") e, assoluto pioniere della tv d’intrattenimento, il fondatore della rete,  Renzo Villa, indimenticabile anche per i suoi teneri dialoghi con Topo Gigio.

Quarant’anni fa la Lombardia rompeva la grigia atmosfera del linguaggio televisivo e inaugurava l’era della televisione privata.

Nasceva infatti a Legnano Antenna 3 Lombardia, una clamorosa e dirompente innovazione nei format che da lì a poco avrebbe cambiato tutto il mondo della tv e i suoi palinsesti.

 

L’avventura delle prime televisioni private viene ora rivissuta, insieme ai protagonisti indiscussi di allora, in una mostra allestita nello Spazio eventi di Palazzo Pirelli.

 

L’esposizione – “Ti ricordi quella sera?” – racconta 40 anni di eccellenza lombarda attraverso video, giornali d’epoca, fotografie, documenti, oggetti e apparecchiature.

Patrocinata e ospitata dal Consiglio regionale, sarà inaugurata alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo lunedì 6 novembre alle 12,30. Saranno presenti Wally Giambelli, Presidente dell’associazione Amici di Renzo Villa e organizzatrice della mostra, la figlia di Renzo, Roberta Villa, Ettore Andenna, storico presentatore di Antenna 3, Silvia Arzuffi, attrice e regista televisiva, Gerry Bruno, showman.

 

La mostra resterà aperta fino al 30 novembre. Orari visita: dal lunedì al giovedì dalle 9,30 alle 18,30 e al venerdì dalle 9,30 alle 12,30. Unica domenica accessibile agli ingressi è quella del 19 novembre, dalle 10 alle 17.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !