HomeBRIANZAScontro sui profughi, prefetto ricorre al Tar contro ordinanza del sindaco

Scontro sui profughi, prefetto ricorre al Tar contro ordinanza del sindaco

Prefetto di Monza e Brianza e Ministero dell’Interno hanno presentato ricorso al Tar, Tribunale amministrativo regionale, contro l’ordinanza emessa dal sindaco di Lazzate, Loredana Pizzi, per regolamentare l’accoglienza di richiedenti asilo in paese. A darne notizia è l’assessore comunale alla sicurezza, Andrea Monti, con un comunicato stampa.

“É stato notificato questa mattina il ricorso al Tar promosso dal prefetto di Monza e Brianza e dal Ministero dell'Interno contro il sindaco di Lazzate, chiedendo l'annullamento dell'ordinanza sindacale, emanata questa estate, che si prefiggeva lo scopo di evitare l'installazione di centri profughi e il conseguente arrivo di immigrati all'insaputa del Sindaco, delle autorità locali e quindi della popolazione tutta”.

Lo stesso Monti poi si scaglia contro il prefetto e questa iniziativa, chiamando a raccolta altri sindaci.

“Trasformati ormai in agenti immobiliari permanenti, (i prefetti, ndr) non possono permettersi che un sindaco o una comunità di cittadini, pretenda trasparenza e condivisione. O almeno, per stare nei confini delle leggi italiane, il rispetto di quella leale collaborazione richiamata dalla legge n.142 che regola questa costosissima macchina della pseudo accoglienza".

“È evidente -prosegue Monti- che il prefetto preferisca l'uso della forza al dialogo, i tribunali agli incontri istituzionali”. “E se è vero quello che scrivono nel ricorso, ovvero che la Prefettura di Monza e della Brianza incontra estrema difficoltà a sopperire alle costanti richieste di accoglienza degli stranieri, probabilmente da qui in avanti troveranno ancora più difficoltà. Chi semina vento, non può che raccogliere tempesta”.

“Credo sia necessario scendere in piazza e ribellarsi -scrive Monti- Mi aspetto che tutti i sindaci, al di là dei colori politici, siano al fianco del nostro sindaco"


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !