Home BUONO A SAPERSI Primo trapianto della testa: un grosso dubbio

Primo trapianto della testa: un grosso dubbio

 I siti e i giornali di tutto il mondo in questi giorni hanno dato notizia che è riuscito in Cina il primo trapianto di testa da un corpo a un altro, per ora effettuato utilizzando due cadaveri ma che presto potrebbe avvenire su viventi, come confermato ufficialmente a Vienna nel corso di una conferenza stampa dal neurochirurgo italiano Sergio Canavero (nella foto).

Da un punto di vista scientifico è una notizia eccezionale e una soddisfazione per il contributo italiano a questa impresa, ma dal punto di vista linguistico ci sorge un grosso dubbio.

Provate a immaginare se foste voi il paziente e vi dicessero: “Le facciamo il trapianto della testa”. Cosa rispondereste? “Scusate, un momento… cerchiamo di capirci!”. La domanda che sorge inevitabile è la seguente: è giusto parlare di “trapianto di testa” o non è piuttosto giusto parlare di “trapianto di corpo”?

Ciò che definisce una persona risiede nella testa: il cervello, le idee, i pensieri, la personalità… Se trapiantiamo la testa a un individuo, si otterrà un individuo diverso, o no?

Se cerchiamo su Wikipedia il significato della parola “trapianto”, otteniamo: “Il trapianto è un intervento chirurgico che prevede la sostituzione di un organo o di un tessuto con un altro prelevato dallo stesso individuo (omotrapianto o autotrapianto), da un altro individuo (allotrapianto) o da un individuo di specie diversa (xenotrapianto)”.

Non è dunque è più corretto parlare di “trapianto di corpo”, anziché di “trapianto di testa”? Io mi tengo la mia testa e mi trapiantate il corpo di un altro. Giusto per evitare spiacevoli fraintendimenti…


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Coronavirus decreto 25 ottobre Lombardia

Nuovo Decreto: i divieti fino al 24 novembre, anche in Lombardia

E' arrivato in mattinata l'ultimo Dpcm, previsto per la serata di sabato 24 ottobre, ma slittato a oggi, domenica 25. Il presidente del Consiglio, Giuseppe...
Saronno teatro Laurito ultimo spettacolo Lisistrata

Saronno: oggi pomeriggio ultimo spettacolo al teatro Giuditta Pasta con la Laurito: biglietti anche...

Saronno: oggi pomeriggio ultimo spettacolo al teatro Giuditta Pasta con Marisa Laurito: ci saranno anche biglietti gratis. ll Teatro Giuditta Pasta, dopo il Decreto firmato...
cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !