HomeBRIANZAIl Comune si scaglia contro il proliferare di raccolte non autorizzate di...

Il Comune si scaglia contro il proliferare di raccolte non autorizzate di indumenti usati

indumenti usatiCampagna dell’Amministrazione comunale di Ceriano Laghetto contro le continue raccolte porta a porta di indumenti usati da parte di non ben definite associazioni. L’ultima, in programma in questi giorni, è annunciata con un volantino che  non riporta nemmeno il nome dell’associazione o   un numero di telefono (che molto spesso risultavano inesistenti o registrati in tutt’altro modo).

Si tratta spesso di micro volantini affissi ovunque in giro per il paese, con cadenza mensile, su cassette della posta, pali della segnaletica e muri, per annunciare il passaggio di mezzi per una “grande raccolta”.

“Non è chiaro fatta da chi, con quali autorizzazioni e per quali finalità” -si legge nella nota diffusa dal Comune per mettere in guardia i cittadini.

“Nei volantini si invita solo ad esporre un sacco o un contenitore qualsiasi, attaccandoci sopra il volantino. “Di queste presunte associazioni non sappiamo assolutamente nulla, non esiste uno straccio di richiesta, non sappiamo a che titolo, con quali mezzi e con quali garanzie operano sul territorio, né tantomeno le finalità” -dice l’Assessore alla Sicurezza Antonio Magnani che rilancia l’invito alla massima attenzione rivolto a tutti i cittadini.

“Consiglio di diffidare di questi soggetti che operano in maniera quasi clandestina senza qualificarsi né spiegare le proprie intenzioni. Molto spesso queste operazioni vanno ad alimentare forme di criminalità, facendo leva sulla generosità e i buoni sentimenti delle persone”.
[adrotate banner =”5”]

Intanto di sicuro lasciano rifiuti su proprietà private e pubbliche con i loro volantini indesiderati, incollati con adesivi.

Dall’Amministrazione comunale si ricorda che sul territorio sono presenti dei cassonetti metallici, regolarmente autorizzati, per la raccolta di questo genere di materiale inutilizzato, da destinare realmente al sostegno di attività umanitarie in Italia e nel Mondo, attraverso la Onlus accreditata Umanitaria Padana. E’ doveroso precisare che chi dovesse venire sorpreso ad abbandonare tali indumenti, atto contrario alla nettezza del pubblico suolo, rischia, così come previsto dal regolamento di Polizia Urbana, un’ammenda per abbandono di rifiuti da un minimo di cento ad un massimo di seicento euro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 18 maggio. Lo ha stabilito in serata il Consiglio dei ministri che ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
auto pirata travolge giovane Cesate

Cormano, grave incidente sul lavoro: operaio schiacciato dal muletto

Questo pomeriggio, lunedì 17 maggio, un grave incidente sul lavoro si è verificato a Cormano, in una ditta di via Cadorna, dove un operaio...
guardia finanza

Tangenti per la fornitura di sacchi rifiuti con microchip di Gelsia, 5 arresti, uno...

Cinque persone sono finite agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta per l’assegnazione di una fornitura a Gelsia Ambiente, società che...

Il Palio di Uboldo è confermato: si terrà dal 27 agosto al 5 settembre

A differenza dei comuni limitrofi, il Palio di Uboldo si farà. Lo annuncia il comitato, garantendo che sarà rispettata la sicurezza: “E’ una lunga...

Paderno, droga in tasca e coltello in mano fuori dalle scuole elementari: denunciato

Gesticolava aprendo e chiudendo un coltello con una lama di 8 centimetri. Quelli che comunemente vengono chiamati ‘a farfalla’ per la loro forma. Proprio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !