Home BUONO A SAPERSI Foto di minori sui social? Il Tribunale ha detto "No"

Foto di minori sui social? Il Tribunale ha detto “No”

Niente più foto di minori sui social? Sembrerebbe proprio di si.
Una recentissima sentenza del Tribunale di Mantova potrebbe “fare legge”. Si tratta di un caso di due genitori separati di due bambini di uno e tre anni e mezzo.

La madre, da cui i bambini risiedono, ha pubblicato su Facebook qualche foto dei piccoli: foto normali, foto che magari abbiamo pubblicato anche noi un’ora fa. La festa di compleanno, il primo giorno di asilo, le vacanze al mare…
Il padre dei bambini non sembra però avere gradito molto la cosa, e ha fatto causa all’ex-moglie, vincendola.
La donna ora dovrà rimuovere dai social, per il momento si parla di Facebook, tutte le foto in cui compaiono i figli.
L’intento di proteggere i minori è più che lodevole, ma come sempre, non è tutto oro quello che luccica.

La sentenza recita: “L’inserimento di foto di minori sui social network costituisce comportamento potenzialmente pregiudizievole per essi (…) la diffusione delle immagini fra un numero indeterminato di persone, conosciute e non, le quali possono essere malintenzionate”.
Però se esiste il consenso da parte di entrambi i genitori, conviventi, separati o divorziati che siano, si possono pubblicare tutte le foto che si vogliono, ovunque.
Un controsenso? Esiste una legge che regolamenti la pubblicazione di fotografie di minori sui social? Naturalmente stiamo parlando di foto normali, scattate da genitori e parenti, e non di materiale pornografico.

Facebook, ma anche tutti gli altri social, hanno un regolamento apposito per la materia? Sembrerebbe di no, dal momento che tutti i social sono invasi da bellissimi faccini di bambini.

[adrotate banner =”5″]
Sicuramente i cattivi rapporti tra i due ex-coniugi mantovani hanno sollevato un problema che richiederebbe regole ben precise, e non solo sentenze che “fanno legge”.
Quindi genitori, munitevi di un bel bastone da selfie e divertitevi tra voi. Per le foto dei pargoli rispolverate invece il caro e vecchio album di famiglia. Ma state attenti: in Europa si è già registrato qualche caso di 18enni che hanno denunciato i genitori per le loro foto da bambini pubblicate in rete.

Sfoglia l’edizione digitale cliccando qui 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !