Home BRIANZA Tallio killer nella tisana, arrestato il nipote

Tallio killer nella tisana, arrestato il nipote

carabinieri nasSvolta clamorosa nelle indagini sul mistero del tallio che uccide e che da oltre due mesi tiene col fiato sospeso Nova Milanese, in Brianza, ma non solo.
Dopo avere accertato la presenza del metallo killer in una tisana, ora gli inquirenti hanno individuato anche il presunto responsabile di ben 3 morti legate all’ingestione della pericolosa sostanza.

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Desio hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Monza, che ha integralmente accolto la richiesta della Procura della Repubblica brianzola, nei confronti di Mattia Del Zotto, nipote delle vittime,  ritenuto responsabile del triplice omicidio dei nonni e di una zia paterni, deceduti il 2 e il 13 ottobre scorsi presso l’ospedale di Desio, per avvelenamento dovuto all’ingestione di solfato di tallio.

Al 27enne viene contestato anche il tentato omicidio di ulteriori 5 persone (nonni materni, marito della zia deceduta, altra zia e badante dei nonni paterni).

La vicenda aveva assunto i contorni del mistero dopo la morte della prima vittima, la 62enne Patrizia Del Zotto, ricoverata in coma all’ospedale di Desio insieme alla sorella di 58 anni. Tra le ipotesi iniziale anche quella di un possibile avvelenamento conseguenza degli escrementi di piccione accumulatisi nella casa delle vacanze, nelle campagne di Santa Marizza di Varmo (Udine), dove le due donne avevano soggiornato insieme. Ma il 2 ottobre scorso era deceduto anche il padre di Patrizia, Giovanni Battista Del Zotto. A quel punto si è iniziato a ipotizzare l’ingresione di cibo o acqua contaminata.
Il 13 ottobre è morta anche la mamma di Patrizia Del Zotto, l’87enne Maria Gioia Pittana.

I sintomi del malessere avevano riguardato, oltre alla sorella 58enne di Patrizia, anche il marito e la badante della famiglia, tutti ricoverati all’ospedale di Desio.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"