HomeCRONACA -Furti in villa nel comasco e lecchese, sgominata banda di albanesi con...

Furti in villa nel comasco e lecchese, sgominata banda di albanesi con base a Sesto

carabinieriSono tre albanesi tra i 30 e i 25 anni l’incubo di proprietari di villette tra le province di Como e Lecco.

In meno di un mese hanno compiuto oltre venticinque furti in abitazione.

E in un caso il colpo grosso gli è fruttato ben 100mila euro. Avevano la loro base a Sesto San Giovanni, dove ad agosto sono stati intercettati in viale Fulvio Testi mentre caricavano da un’auto ad un’altra attrezzi da scasso.

Alla vista dei Carabinieri tre di loro sono riusciti a fuggire, il quarto componente della banda invece è stato fermato e bloccato dai militari. Successivamente è stato destinatario di un provvedimento di espulsione dall’Italia in quanto risultato irregolare. Mentre le due vetture sono risultate precedentemente rubate.

E’ così partita l’indagine per risalire ai tre fuggitivi. Sono stati pedinati e intercettati dal 3 novembre scorso al 5 dicembre. In un mese hanno compiuto almeno venticinque furti in abitazione.

Da Sesto San Giovanni dove avevano la base partivano alla volta delle province di Como e Lecco. Qui puntavano alle villette unifamiliari che avrebbero visitato nel tardo pomeriggio.

In alcuni casi anche con all’interno i proprietari soprattutto anziani. I militari hanno accertato che prediligevano soprattutto gioielli e contanti lasciando altri oggetti di valore nelle case.

In una circostanza sono riusciti a fare un vero e proprio colpo grosso: in una villa di un noto commerciante comasco hanno asportato refurtiva del valore di 100mila euro.

Raccolti elementi essenziali a incastrarli, sabato è scattata la loro cattura da parte della Radiomobile di Sesto San Giovanni. Si tratta di tre albanesi nati tutti tra il 1985 e il 1991.

Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione. Il fermo dei tre è stato convalidato con custodia cautelare in carcere.

Le indagini proseguono con ulteriori accertamenti per risalire ad altri possibili furti compiuti dalla banda di topi d’appartamento. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !