HomePrima PaginaSaronno, restyling al centro sportivo: lavori verso la fine

Saronno, restyling al centro sportivo: lavori verso la fine

Sono terminati i lavori alla pista di atletica del centro sportivo “Colombo-Gianetti” di Saronno. L’impianto ora è totalmente rinnovato e pronto all’uso tanto che le società saronnesi potranno utilizzarla già da oggi. Oltre all’anello da 400 metri è stata sistemata anche la pedana per il salto in alto e quelle per il salto in lungo e con l’asta che da oggi sono pienamente fruibili.

“Era uno degli obiettivi che si era posta questa amministrazione – ha detto il sindaco Alessandro Fagioli – e che abbiamo portato a compimento. Non solo, ma abbiamo rispettato i termini previsti. Era scritto nel nostro programma elettorale, pista e stadio erano al centro della nostra attenzione e grazie anche alla partecipazione a un bando abbiamo trovato buona parte del denaro per rimettere in sesto una struttura storica che si trovava in uno stato di abbandono e incuria. Da oggi invece tutti gli iscritti a Osa Saronno, Gap e Running potranno accedere liberamente alla pista”. Al sopralluogo erano presenti con lui l’assessore ai lavori pubblici Dario Lonardoni e quello allo sport Gianpietro Guaglianone.

Prosegue il primo cittadino saronnese: “Abbiamo scelto materiali importanti, che potessero durare a lungo e potessero comunque essere di buona qualità e credo che il risultato sia stato raggiunto. La pista doveva essere completata entro il 31 dicembre e così è stato, rispettando assolutamente i tempi. Non solo, abbiamo anche messo mano agli spogliatoi e alla tribuna che dopo essere stata per anni costretta a ospitare appena 99 spettatori (l’intero stadio potrebbe contenerne quattromila) fra qualche potrà tornare ai fasti del passato. Manca solo l’imbiancatura e qualche piccolo particolare ma ad esempio tutte le scale di accesso sono nuove e completamente rifatte e anche dal punto di vista della sicurezza sono assolutamente a posto. Questa amministrazione preferisce di gran lunga i fatti alle parole e anche stavolta siamo riusciti nell’intento”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

GIanetti carpenedolo

Gianetti Ceriano, licenziamenti confermati anche in appello

Caso Gianetti Ruote, il Tribunale di Monza in appello ha riconosciuto l'attività antisindacale dell'azienda ma non ha revocato la procedura di licenziamento. Sentenza che...

Garbagnate, investita dal Malpensa Express: morta una donna. Treni in ritardo tra Milano e...

Ritardi di un'ora per i treni in partenza da Milano Cadorna a causa dell'investimento di una donna all'altezza di Garbagnate Milanese. Sarebbe una donna...
Fontana Lombardia

Covid, la Lombardia resta zona gialla. Fontana: “Dobbiamo rimettere in moto l’economia e la...

Anche per la prossima settimana la Lombardia resterà in zona gialla. La decisione, presa nel consueto monitoraggio settimanale della cabina di regia di Iss...
sciopero treni

Trenord, sciopero dei treni il 30 gennaio: nessuna fascia di garanzia

Nuovo sciopero del personale di Trenord. Questa volta l'agitazione è in programma per domenica 30 gennaio. In Lombardia i treni regionali, suburbani e il...

Incidente a Cislago: investita sulle strisce, atterra l’elisoccorso

  Non si troverebbe in gravi condizioni la donna che questa mattina, dopo le 9.30, è stata travolta da un’auto sulla Varesina a Cislago....
prima pagina notiziario

Caos tamponi, famiglie disperate; Cusano, scomparso da un mese, indagini per omicidio | ANTEPRIMA

L’apertura del Notiziario del 28 gennaio è dedicata al caos tamponi che sta mettendo in difficoltà moltissime famiglie della nostra zona. Da Bollate a...
auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !