Home NORD MILANO Nottata di lavoro per i ladri a Cusano: prima rubano il rame,...

Nottata di lavoro per i ladri a Cusano: prima rubano il rame, poi le fontane

Due colpi distinti avvenuti nella stessa nottata a Cusano Milanino. E forse la mano è sempre la stessa. Prima hanno rubato il rame dal cantiere di un nuovo parco, poi in un altro hanno divelto alcune fontanelle. A renderlo noto è il sindaco Lorenzo Gaiani che li definisce ‘atti di vandalismo’. 

Il primo è avvenuto nel cantiere che sta riqualificando il ‘Parco dei platani’ compreso fra il torrente Seveso, via Pedretti e via Mazzini. La notte scorsa ignoti hanno divelto due fontanelle da poche ore installate nella futura area cani/zona relax. Ad accorgersene gli operai questa mattina che hanno allertato il Municipio. In poche è stato disposto di installarle nuovamente nei prossimi giorni. 

A questo fatto si aggiunge il furto di cavi di rame. Questa volta siamo nel cantiere del parco di via Lombardia-Prealpi. E’ in corso un intervento per la sostituzione di alcuni lampioni già oggetto in passato di atti di vandalismo. Nelle operazioni il personale si è accorto dell’asportazione di diversi cavi di rame interrati. Anche in questo caso il Comune ha richiesto il consuntivo dei danni, da presentare poi alla Compagnia assicurativa per il rimborso del danno fa sapere il primo cittadino.

“Il Comune fa la sua parte per cercare di rimediare ai problemi che via via si presentano, e bene fanno i cittadini a segnalare le eventuali disfunzioni – ha sottolineato Gaiani –
E’ tuttavia amaro dover constatare come il lavoro del Comune e delle aziende appaltatrici sia spesso vanificato dalla maleducazione e dall’inciviltà di alcune persone e dalla sostanziale incuria di altre”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

suore stalking

Frasi oscene per 2 anni sotto la stanza delle suore, denunciato 71enne di Monza

Frasi oscene pronunciate durante finte conversazioni telefoniche a sfondo sessuale sotto la finestra della stanza di due suore: due anni di pedinamenti e stalking. Un...
Coronavirus Confcommercio Lombardia

Coronavirus, Confcommercio Lombardia: la stretta costerà 860 milioni di euro al mese

Coronavirus, Confcommercio Lombardia lancia l'allarme: solo per i pubblici esercizi la stretta anti-Covid costerà in regione 860 milioni di euro al mese. "E' finito il...

Cislago, vandali prendono a calci il defibrillatore del parco

Ancora un atto di vandalismo contro un defibrillatore: succede a Cislago, dove stavolta è stato preso di mira quello donato dal Gruppo Alpini e...

Rissa al centro commerciale di Arese, carabinieri aggrediti: due arresti

Carabinieri aggrediti a “il Centro” di Arese, dove sono intervenuti per sedare una rissa: contro di loro calci, spintoni e insulti ed è pure spuntato...

Morto il 15enne travolto da un’auto fra Saronno e Rovello

E’ purtroppo morto il ragazzo di 15 anni che domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla strada provinciale che collega Saronno a...
Saronno Rovello Porro investito 15 anni bicicletta

Incidente tra Saronno e Rovello, 15enne in bici investito, scende l’elicottero

Grave incidente tra Saronno e Rovello, un 15enne in bici è stato investito, scende anche l'elicottero. Un ragazzo di soli 15 anni in bicicletta è...
Coronavirus decreto 25 ottobre Lombardia

Nuovo Decreto: i divieti fino al 24 novembre, anche in Lombardia

E' arrivato in mattinata l'ultimo Dpcm, previsto per la serata di sabato 24 ottobre, ma slittato a oggi, domenica 25. Il presidente del Consiglio, Giuseppe...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !