Home SARONNESE Ospedale: sala mortuaria senza il rispetto per i morti

Ospedale: sala mortuaria senza il rispetto per i morti

sala mortuaria SaronnoNon è ancora trascorso un anno dalla nostra ultima visita all’obitorio dell’ospedale di Saronno e siamo tornati per verificare se le “promesse” spese dai piani alti in seguito al nostro articolo siano state mantenute.

Non solo abbiamo constatato che non è così ma con grande rammarico possiamo affermare che la situazione è notevolmente peggiorata.

La situazione è disastrosa già dall’esterno, le indicazioni sono scarse, quasi inesistenti.

L’accesso alla parte secondaria, quella per i carri funebri è difficoltoso, i mezzi devono fermarsi prima del previsto perché il piazzale è transennato in quanto il terreno ha ceduto.

Dentro la situazione è drammatica: muri scrostati, addirittura rotti, porte rotte, bagno indecente, muffa, mancanza assoluta di privacy e, forse, anche di igiene.

Situazioni assolutamente imbarazzanti e che dovrebbero davvero indignare e far vergognare chi consente l’utilizzo un luogo così delicato in queste condizioni, dove il rispetto per i morti pare non si sappia nemmeno cosa sia.

Un dettagliato servizio sulle condizioni dell’obitorio dell’ospedale di Saronno, con molte fotografie, scattate in questi ultimi giorni  è nel nuovo numero de il notiziario, in edicola da oggi, venerdì 19 gennaio, acquistabile anche in formato digitale su www.edicola.ilnotiziario.net


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno Suriano Comandante Caraninieri

Saronno, Fortunato Suriano è il nuovo comandante dei Carabinieri

A Saronno il Capitano Fortunato Suriano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri. La Compagnia Carabinieri di Saronno ha un nuovo Comandante: il Capitano Fortunato...
video

Ceriano, palloncini arancioni e rombo di motori al funerale di Simone, morto a...

Strade piene e un silenzio surreale per l’ultimo saluto a Simone Vavassori, il 15enne di Ceriano Laghetto, da poco residente a Misinto, morto domenica...

Paderno, ragazza cade e batte la testa dopo essere stata disarcionata da cavallo

Nella serata di giovedì 29 ottobre una giovane ragazza di 22 anni ha battuto violentemente la testa al suolo dopo essere caduta da cavallo....

Covid, a Gerenzano un decesso e 36 positivi in due giorni

Un cittadino di Gerenzano non ce l'ha fatta: è morto per coronavirus, facendo salire a tre le vittime del paese dall'inizio della pandemia.   "A nome...

Coronavirus, scuola media di Cislago in quarantena per 14 giorni

In seguito ai dati allarmanti delle ultime settimane, l'Ats Insubria ha dato l'ok per la chiusura della scuola media Aldo Moro di Cislago. La...

Tram Limbiate – Milano, da lunedì servizio bus gestito da Air Pullman

Già da giovedì sera, sulla linea Limbiate – Milano al posto dei tram di Atm circolano i bus di Air Pullman e da lunedì...

Ipotesi lockdown per la Città metropolitana di Milano: spostamenti vietati e chiusure

Spostamenti vietati e chiusure delle attività ritenute "non essenziali". La città metropolitana di Milano va verso un lockdown mirato per contenere i contagi da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !