HomeBRIANZAFaccia a faccia con il ladro, colpi di scopa sul balcone

Faccia a faccia con il ladro, colpi di scopa sul balcone

Lazzate ladro sul balconeA tu per tu con il ladro che aveva appena forzato la porta finestra della cucina.
Spintoni e violenti colpi con il manico della scopa, per replicare alla minaccia di un cacciavite puntato addosso, fino a quando il malvivente, vistosi in trappola in uno spazio ristrettissimo a oltre tre metri d’altezza, ha deciso di saltare in cortile dove era atteso da due complici.
E’ successo la scorsa settimana a Lazzate in un’abitazione di via Raffaello Sanzio, a due passi dal centro. “Erano le 18,30, io e la mia compagna eravamo in casa nell’altro locale, a guardare la tv” -racconta l’uomo che abbiamo incontrato in casa sua ma che preferisce non venga pubblicato il suo nome.

“La cucina era vuota con la luce spenta, la finestra chiusa ma la tapparella sollevata. Ad un certo punto abbiamo sentito un rumore infernale, fortissimo, come di qualcosa che stava cadendo violentrrmente. Mi sono alzato di scatto sono venuto da questa parte, ho aperto la porta e acceso la luce e ho trovato la porta finestra spalancata e un uomo in piedi sul balcone.
Ho reagito d’istinto, ho cominciato ad urlare e mi sono avvicinato affrontandolo. Lui mi teneva distante puntando il grosso cacciavite che aveva utilizzato per scardinare l’anta della finestra. A quel punto ho afferrato una delle due scope che ci sono nell’angolo accanto al sacco dei rifiuti e ho cominciato a picchiarlo ripetutamente.
Da sotto i suoi due complici mi insultavano e mi minacciavano, poi lui ha trovato la forza di scavalcare il balcone e saltare giù e insieme sono fuggiti”.

Si è trovato a pochi centimetri dal malvivente: “aveva una bandana che copriva gli occhi, ma ho visto la pelle piuttosto scura e i capelli nerissimi e lisci, mi ha dato l’impressione di essere sudamericano, anche per come parlavano tra loro”. Per le urla si sono affacciati anche alcuni vicini. Subito dopo la fuga sono stati chiamati i carabinieri che sono giunti sul posto per effettuare i rilievi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !