Home NORD MILANO Il Notiziario arriva a scuola, a Paderno ecco ‘Brianzareporter’

Il Notiziario arriva a scuola, a Paderno ecco ‘Brianzareporter’

Duecento piccoli giornalisti per dieci classi quinte di cinque scuole elementari di Paderno Dugnano. Sono questi i numeri di ‘Brianza Reporter’ il contest del centro commerciale Brianza in collaborazione con il Notiziario.

Da metà gennaio gli alunni partecipanti stanno conoscendo da vicino il mondo del giornalismo con incontri dedicati direttamente nelle loro scuole. E’ un’occasione per avvicinarsi all’affascinante professione del giornalismo scoprendone i percorsi di formazione, le tecniche di scrittura e la vita di redazione sfogliando direttamente il notiziario e confrontandosi con i nostri giornalisti.

Al termine del percorso teorico in classe, gli aspiranti reporter metteranno in pratica quanto appreso direttamente sul campo. A loro è stato dato il compito di raccontare attraverso i loro occhi di bambine e bambini di dieci anni il centro commerciale Brianza di Paderno Dugnano.

Potranno dare libero sfogo alla loro creatività realizzando interviste, piccole inchieste e racconti direttamente presso la galleria commerciale di via Amendola e i suoi ottanta negozi.

Tutti gli articoli dei ‘Brianza Reporter’ saranno pubblicati in un inserto molto speciale che sarà allegato al numero de il notiziario in edicola venerdì 23 febbraio. Ma non è tutto.

 Domenica 25 febbraio tutti i Brianzareporter saranno i protagonisti di un pomeriggio di festa al centro commerciale Brianza in cui verranno premiati da un testimonial d’eccezione.

“E’ un nuovo progetto che realizziamo con il territorio per il territorio – spiega il diretto re del centro commerciale Brianza, Stefano Rovelli – Da tempo promuoviamo iniziative con protagoniste associazioni e realtà di Paderno. Brianza Reporter sarà una nuova occasione per vivere il nostro centro commerciale come vera e propria piazza di incontro”. 



SPAZIO DISPONIBILE

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

saronno scuola infanzia marzorati

Saronno, dopo la primaria, la scuola d’infanzia, ladri nella notte alla Don Marzorati

Scuole materne come le elementari: dopo i colpi in rapida successione delle settimane scorse, ieri sera, intorno alle 22, i ladri si sono introdotti...

Coprifuoco a Natale e Capodanno, “pranzi e cene con conviventi”: le ipotesi del nuovo...

Coprifuoco dalle 22 alle 6, ma soprattutto "pranzi e cene con conviventi", come riporta il Corriere. Sono queste alcune delle ipotesi del nuovo Dpcm...

Covid, in arrivo a Caronno un punto tamponi con tariffe agevolate

Il consiglio comunale di Caronno Pertusella ha approvato ieri sera, in modalità a distanza, l’istituzione di un punto tamponi Covid “drive through”. Sarà aperto...

Cesate, ripartono i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina

Sono ripartiti questa settimana i lavori di riqualificazione del Villaggio Ina a Cesate. Nonostante le difficoltà causate dalla seconda ondata di covid, i cantieri...
Milano-Meda cantiere

Milano-Meda: lo sfalcio del verde provoca code e rallentamenti da Lentate fino a Paderno

Forti disagi alla circolazione sono segnalati anche oggi sulla Milano-Meda a causa dei lavori in corso per la manutenzione del verde. La Provincia di Monza...

Meteo: neve in arrivo a quote basse, fiocchi bianchi possibili anche tra Milano, Monza...

Questione di ore e  la neve potrebbe fare la sua comparsa dalle nostre parti. Le previsioni  meteo concordano nell'indicare tra stasera e domani le...

“Amazon non è il padrone di Uboldo”: arrivano i dischi orario anti-corrieri

“Amazon non è padrona del nostro paese”, tuona il capo dei vigili di Uboldo, Alfredo Pontiggia, annunciando un provvedimento che si potrebbe battezzare anti-Amazon:...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !