Home BOLLATESE Sgominata banda di spacciatori albanesi, quattro in carcere, uno è ricercato

Sgominata banda di spacciatori albanesi, quattro in carcere, uno è ricercato

arresto

I Carabinieri della Compagnia di Rho (Mi) hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Milano nei confronti di 5 cittadini albanesi, tra i 24 e i 45 anni di età, già noti alla Giustizia, poiché ritenuti responsabili di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La misura giunge all’esito delle indagini avviate dai militari della Tenenza di Bollate a seguito del tentato omicidio di un cittadino albanese, avvenuto nel gennaio del 2017 nei pressi di un circolo privato del luogo.

Nel marzo scorso, erano stati individuati i due autori del tentato omicidio, anch’essi albanesi, che avevano agito a seguito di una precedente lite per motivi legati allo spaccio di droga sul territorio.

Gli approfondimenti investigativi avevano poi portato, nel luglio successivo, durante un controllo presso il citato circolo ricreativo, all’arresto di un cuoco albanese, nei cui pressi indugiavano insistentemente 3 cani antidroga.

Presso due appartamenti di Garbagnate Milanese (Mi), nella disponibilità dell’uomo, gli operanti avevano rinvenuto 14 kg. di eroina, 9.000 euro in contanti, una macchinetta conta soldi e una pressa per compattare la droga in panetti.
L’attività dei Carabinieri ha consentito di disarticolare il sodalizio che gestiva lo spaccio in zona, in particolare di eroina, cocaina e marijuana.

Nel corso delle attività sono state arrestate in flagranza di reato 7 persone e sequestrati complessivamente oltre 21 kg. di droghe. Durante l’esecuzione delle misure, presso l’abitazione di un 31enne, sono stati rinvenuti una pistola a salve, priva del tappo rosso e degli attrezzi da scasso.

Quattro dei destinatari della misura restrittiva sono stati condotti a San Vittore, mentre il quinto, non rintracciato sul territorio nazionale, è attivamente ricercato.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno, scaricatore abusivo tradito dallo scontrino della banca

  Non lascia scampo la lotta contro le discariche abusive: la polizia locale, seppure con un numero limitato di agenti e oberata da numerosi incarichi,...
Milano Meda cantiere

Milano-Meda, al via cantieri notturni fino al 14 luglio

Serate di lavori sulla Milano-Meda per sistemare asfalto, barriere e pannelli luminosi. Riapre questa notte il cantiere sulla Milano Meda per i lavori di manutenzione...

Bollate: sabato e domenica sedi elettorali aperte… per distribuire le mascherine gratuite

Si svolgerà questo weekend la distribuzione delle mascherine riutilizzabili offerte gratis dal Comune a tutti i cittadini. Per il ritiro verranno utilizzati gli stessi...
Limbiate

Limbiate, occupano scantinato e ne ricavano alloggi abusivi, 4 ordinanze di sgombero

La Polizia locale di Limbiate ha scoperto uno scantinato senza alcun requisito di abitabilità che è stato occupato e trasformato in alloggio per 4...

Dialogo social tra Don Alberto e Fedez, “La Chiesa si cambia dal basso”

"Meglio bimbe di Conte che bimbi dai preti". Sono stati questi versi, contenuti nell'ultimo singolo di Fedez "Roses" a far partire il dibattito tra...
Morricone De Rosa

Addio a Morricone, la sua biografia scritta da Alessandro, giovane compositore di Solaro

Il maestro Ennio Morricone si è spento questa notte a Roma all’età di 91 anni: una buona parte della sua straordinaria esistenza sarà ricordata...

Ubriaco, sotto sorveglianza, non si ferma all’alt, inseguito tra Monza e Vimercate

I  carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Monza, insieme a quelli della Compagnia  di Vimercate e agli agenti della Polizia della  Questura di Monza,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !