Home NEI DINTORNI Estorsione dopo il mancato incarico, arrestato dai carabinieri

Estorsione dopo il mancato incarico, arrestato dai carabinieri

carabinieri cantù
I carabinieri della tenenza di Mariano Comense, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, R.F., cittadino italiano classe 1956, originario e residente a Brescia, responsabile del reato di estorsione.

A subire l’estorsione è stata una nota società comasca nel campo degli arredamenti, che ha però subito denunciato l’accaduto, consentendo ai carabinieri di intervenire rapidamente e con efficacia.

Dopo la denuncia sporta dall’amministratrice della ditta, infatti, sono partite indagini e pedinamenti. L’amministratrice ha riferito di aver ricevuto una richiesta estorsiva da parte del soggetto in questione, consistente nella consegna della somma contante 1000 euro.

La richiesta era stata motivata con il rifiuto ricevuto dalla ditta circa il conferimento di un appalto per la bonifica e la rimozione di rifiuti speciali già aggiudicato da altra società. L’uomo ha posto in essere una serie di minacce, furti e danneggiamenti finalizzate all’ottenimento della somma richiesta quale indennizzo per il mancato contratto stipulato.

A seguito di un’approfondita attività d’indagine, consistita in analisi di tabulati telefonici, vaglio di conversazioni intercorse tra la vittima e il reo, nonché servizi di pedinamento, i militari della Tenenza di Mariano Comense sono intervenuti presso la sede della società oggetto di richiesta estorsiva al momento della consegna del pagamento, traendo in arresto l’autore del reato.
L’arrestato è stato portato in carcere a Como.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"