HomeBOLLATESEDirigente sportivo derubato dagli stessi ragazzi a cui ha fatto il provino

Dirigente sportivo derubato dagli stessi ragazzi a cui ha fatto il provino

Giovedì scorso tre ragazzi di Bollate sono andati a una partita di calcio organizzata presso il Centro Sportivo Easy Village di Origgio.

L’allenatore voleva vederli all’opera in una sorta di provino per decidere se farli entrare o meno nella rappresentativa che da anni partecipa a gare e tornei anche a scopo benefico.

I tre ragazzi, con un’età compresa tra i 17 e i 21 anni, giovedì si sono presentati puntuali per la partita per poi essere riaccompagnati intorno alle 21 alla stazione di Caronno per poter far ritorno a Bollate.

Il dirigente si era anche offerto di pagare loro il biglietto, poichè si era accorto che erano senza denaro, ma i ragazzi si sono dimostrati sbrigativi e hanno declinato l’offerta.
Una volta tornato al campo sportivo, dopo una cena veloce, si è accorto della mancanza del smartphone, contenente centinaia di numeri e vari dati.

L’indomani il dirigente si è recato dai Carabinieri per denunciare il fatto, annunciando di voler evitare la denuncia solo se i ragazzi avessero ammesso il tutto restituendogli il telefonino.

Dopo poche ore i ragazzi sono stati rintracciati e il cellulare è tornato nelle mani del proprietario.
Naturalmente oltre alla “brutta figura”, la conseguenza per quei tre ragazzi è stata che la “carriera calcistica”, almeno con quella squadra, è chiusa prima ancora di aver iniziato.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !