HomeEDITORIALILa corsa cinese ai terreni agricoli

La corsa cinese ai terreni agricoli

notiziarioSapete quale è il business del futuro? I terreni agricoli. Sì, se avete capitali da investire a lungo termine, comprate qualche ampio appezzamento di campi da coltivare e poi aspettate.
Non importa se questi campi li fate coltivare o no, per fare il business dovete solo aspettare, aspettare e aspettare, perché prima o poi arriverà un imprenditore cinese che vi proporrà di comperare quel terreno, ve lo pagherà a caro prezzo e comincerà a farlo coltivare (da cinesi, ovviamente).

Non ci credete? Evidentemente non sapete che i cinesi si sono già comprati il 16% di tutti i terreni agricoli dell’Australia, o che l’altro giorno l’imprenditore cinese Keqin Hu ha acquistato 900 ettari di terreni agricoli in Francia, nell’Allier, arrivando ora a possedere solo lui qualcosa come duemila ettari di campi agricoli coltivabili in terra francese, ossia, tanto per capirci, una vastità di area grande come quattromila campi da calcio regolamentari messi uno accanto all’altro.

Ma perché questa corsa dei cinesi ad accaparrarsi terreni agricoli? Perché la Cina ha il 20% di abitanti del mondo ma ha solo il 10% di terreni agricoli del pianeta, dunque è chiaro il problema: il benessere in Cina sta crescendo, la popolazione guadagna di più e vuole acquistare cibo, ma il cibo non c’è, o meglio, non ce n’è abbastanza.
Così hanno cominciato ad accaparrare terreni. Speriamo che alla fine, per dare da mangiare ai cinesi, non restiamo noi senza più cibo.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...

Vaccino anticovid, in Lombardia al via la terza dose per i soggetti fragili

Al via in Lombardia la Fase 3 della campagna vaccinale anti-covid. Da oggi, lunedì 20 settembre, avranno accesso alla terza dose i soggetti immunocompromessi,...

Saronno, nuova pista ciclabile in Via Roma. Commercianti perplessi: “Pochi posteggi” I VIDEO

  Ultimo miglio di lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile in Via Roma a Saronno. Da questa mattina fino a mercoledì 22 settembre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !