HomeBUONO A SAPERSIAlcuni tra i migliori tatuatori del mondo riuniti in Italia, ecco dove

Alcuni tra i migliori tatuatori del mondo riuniti in Italia, ecco dove

Si terrà dal 13 al 15 aprile, presso il Best Western Premier Bhr Treviso Hotel, la seconda edizione della Treviso Tattoo Convention & Lifestyle Festival, l’evento che riunirà i più noti artisti tatuatori d’Italia e del mondo in una tre giorni di tatuaggi, mostre, dimostrazioni, incontri, ma anche di spettacoli, eventi e divertimento.

L’obiettivo è dimostrare come il mondo del tatuaggio abbia rotto gli schemi del luogo comune, trasformandosi da tabù a fenomeno sociale, oggi adatto a tutti, senza distinzioni, grazie all’evoluzione delle tecniche e degli stili che hanno trasformato gli artisti in tatuatori e i tatuatori in artisti.
Oggi il tatuaggio è di fatto entrato a far parte dell’arte contemporanea, grazie anche alla legittimazione che il settore ha vissuto recentemente in occasione della Mostra tematica Tattoo Forever svoltasi al Museo d’Arte Contemporanea di Roma curata dall’Artista Tatuatore Marco Manzo, e grazie all’esposizione di alcune sue sculture presso Palazzo Zenobio nell’ambito della 57a Biennale di Venezia.

I dati confermano come il mondo dei tatuaggi sia in continua espansione diventando uno dei simboli della cultura artistica del XXI secolo. Secondo la fotografia scattata dall’Istituto Superiore di Sanità nel mondo dei tatuati in Italia, a scrivere indelebilmente sulla propria pelle sono quasi sette milioni di persone, il 12,8% della popolazione.
In considerazione di questa incredibile espansione, la Treviso Tattoo Convention ha tra i suoi obbiettivi anche l’informazione, vale a dire portare a conoscenza del pubblico i criteri ed i parametri, inerenti la scrupolosa osservanza delle precauzioni di carattere igienico sanitario, che sono applicati dagli Artisti nell’esecuzione dei loro lavori. Una filosofia che affianca, ai contenuti Artistici, la grande attenzione da parte del settore per la prevenzione della salute pubblica.
Tre giorni in cui l’Arte usa la pelle per esprimersi nella magnifica cornice della Marca Trevigiana, che farà da sfondo ad una delle più importanti manifestazioni di tatuaggi per la caratura degli Artisti e degli Espositori tecnici presenti, si svolgeranno infatti ogni giorno i Tattoo Contest dove saranno premiati Artisti e visitatori tatuati nelle le varie categorie, per i migliori tatuaggi da loro eseguiti.

Per lo spessore della festa, del divertimento e della musica ecco il Lifestyle Festival che si svolgerà all’interno della manifestazione, dove si potranno vivere 3 giorni di live music sul palco con numerosi gruppi rock,

Dj set no stop e esibizioni varie sui due palchi dell’Evento, tra cui spettacoli di burlesque e Pin-up contest, ma anche mostre d’arte e del vintage, una esposizione di auto e moto americane d’epoca e moderne. A fare de cornice al tutto ci sarà naturalmente anche un’area dedicata allo shopping con bancarelle e mercatini di ogni tipo, oltre a stant gastronomici a cura del BHR Hotel come il Ristorante a la carte con menù vegetariani e gluten free, e svariati drink point.
Insomma la Treviso Tattoo Convention sarà una vera e propria festa di tre giorni, in cui i tatuaggi saranno il focus, e il divertimento sarà l’atmosfera che ognuno potrà vivere nel contesto dell’Evento, che si terrà dalle 12 alle 24 non stop.
Per tutte le informazioni dettagliate sul programma si può consultare il sito ufficiale qui.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !