HomeBRIANZADocumenti per gli stranieri, pensa a tutto Elisabetta, 48enne arrestata

Documenti per gli stranieri, pensa a tutto Elisabetta, 48enne arrestata

documento passaportoPermessi di soggiorno, carte d’identità, passaporti e documenti personali di ogni tipo: per qualsiasi necessità, “ci pensa Elisabetta”.
Si passavano la voce tanti stranieri della zona, e quando venivano fermati dai carabinieri che scoprivano qualcosa che non andava nelle carte, rispondevano con naturalezza: “Me li ha dati Elisabetta”. Tutti documenti che non risultavano in Questura.
Per questo motivo la donna, 48 anni, di Bovisio Masciago, è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Desio, per falsificazione di documenti e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Secondo quanto ricostruito dalle indagini, dal 2008 al 2010, la donna, ufficialmente casalinga, si era inventata un mestiere di fornitrice di documenti agli stranieri.

La 48enne era in grado di fornire qualsiasi tipo di certificato: dal passaporto all’attestato dell’Inail.
Tanti gli stranieri che bussavano alla sua porta. C’era chi sapeva che si trattava di documenti falsi. Altri invece lo ignoravano ma, come tutti, pagavano anche molti soldi per mettersi “in regola”.

Nel suo computer, i militari hanno trovato copie molto fedeli di documenti originali, che era in grado di falsificare in modo perfetto. Per cercare clienti, la donna non esitava ad appostarsi fuori da un phone center frequentato da stranieri appena giunti in Italia.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !