Home BRIANZA Parco delle Groane, un altro pusher in manette tra Solaro e Limbiate

Parco delle Groane, un altro pusher in manette tra Solaro e Limbiate

Ancora un arresto per spaccio nel Parco delle Groane da parte dei Carabinieri della Compagnia di Desio.

Nel pomeriggio di ieri 12 marzo 2018, i Carabinieri delle Stazioni di Solaro e Limbiate, hanno tratto in arresto un marocchino del 95, pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti ed irregolare sul territorio dello stato, colto nella flagranza di cedere alcune dosi di droga ad alcuni tossicodipendenti. I Militari, impegnati in uno specifico servizio di contrasto, che si snoda sui comuni della Provincia Monzese oltre che sul territorio di Senago, hanno notato un via vai sospetto a Solaro, al confine con Limbiate, vicino al Villaggio del Sole in via Repubblica. 

Tempestivo l’intervento tra la boscaglia dei Carabinieri che si sono palesati agli spacciatori intenti a contrattare; due dei tre malviventi si sono dileguati tra i boschi mentre il 23enne marocchino è stato bloccato, non senza resistenza da parte sua.
Il giovane ha invano tentato di colpire i militari, i quali però con fermezza lo hanno immobilizzato ed accompagnato in caserma. In seguito al controllo sono emersi numerosi alias e precedenti, sempre per immigrazione clandestina e detenzione ai fini di spaccio di sostanze vietate.

Nel corso della perquisizione personale, sono state rinvenute solo alcune dosi un grammo e mezzo di cocaina e quasi uno di eroina, le dosi che erano pronte per essere consegnate ai due italiani, un uomo ed una donna della zona, anche loro già noti alle forze dell’ordine quali assuntori, che saranno segnalati alla competente autorità amministrativa per la condotta antisociale adottata.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

test sierologici

Coronavirus, test sierologici, da Bollate a Saronno, ecco a chi potrebbe arrivare la telefonata

Da ieri, lunedì 25 maggio, i residenti di diversi comuni della zona potrebbero ricevere una chiamata telefonica da Roma per partecipare ai test sierologici...
lavoro Regione Lombardia imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza. Saranno...

Uboldo, impenna la moto al semaforo: multa e fermo per 60 giorni

Singolare quanto successo a un giovane centauro di Gerenzano: gli è costato caro impennare la moto, sottoposta a fermo amministrativo per 60 giorni. E’ capitato...
Lazzate volley

Campionato chiuso per Coronavirus, con una partita in meno Lazzate esclusa dalla serie...

L’Asd Lazzate volley “beffata” dalla Federazione che, applicando un sistema di classifica alquanto discutibile, ha di fatto tagliato fuori la squadra lazzatese da ogni...
lainate droga bar

Lainate, hascisc nel biliardino e altra droga nel bar: 2 arresti

I carabinieri di Lainate hanno arresato due persone per il reato di spaccio all’interno di un bar della città. L’intervento risale a sabato sera,...
Arese omicio truffa condanna

Arese: lo spietato omicida condannato anche per truffa

Lo spietato omicida di Arese è stato condannato anche per truffa. Come se non bastasse l’ergastolo a cui è già stato condannato in primo e...
bonus biciclette città metropolitana Milano

Area metropolitana di Milano: a chi spetta il bonus bici?

Il bonus-bici (o monopattino) di 500 euro spetta a tutti i residenti della Città metropolitana di Milano? Forse (ma al momento nessuno sa dare una...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !