Home NORD MILANO VIDEO “Come le sabbie mobili tra i binari”. A Paderno, scatta il...

VIDEO “Come le sabbie mobili tra i binari”. A Paderno, scatta il controllo: giù la velocità

“I binari oscillano vistosamente al passaggio dei treni. C’è uno strato di acqua e fango, come se fossero inghiottiti dalle sabbie mobili”. Deve aver detto così il cittadino che nel tardo pomeriggio di ieri ha fatto mobilitare il comando di Polizia Locale a Paderno Dugnano.

Il passante ha notato una situazione che a occhi inesperti poteva sembrare di pericolo per l’incolumità dei viaggiatori. E con il ricordo ancora forte del deragliamento di Pioltello, ha preferito affidare la sua segnalazione alle forze dell’ordine fornendo anche un video.

Così attorno alle 19 di ieri, è scattato il controllo nel tratto di linea parallelo a via Cadorna a nord della stazione di Paderno centro. Il sopralluogo ha confermato agli agenti la presenza di acqua e fango in due punti lungo il binario dispari utilizzato dai treni per Asso che oscillava vistosamente con le traversine nel caso di transito dei convogli.

La Polizia Locale ha così allertato Ferrovienord che ha inviato una sua squadra di tecnici. Dai controlli è emerso che è una situazione usuale soprattutto nei pressi di corsi d’acqua e risaie oppure come nel caso padernese si verifica qualora il terreno sottostante non sia più in grado di drenare l’acqua piovana. Dal comando di Polizia Locale al termine dell’intervento fanno sapere che la presenza di fanghiglia tra i binari non mette in pericolo l’incolumità dei viaggiatori. In ogni caso per limitare le oscillazioni a bordo delle vetture, Ferrovienord ha istituito un rallentamento abbassando la velocità dei convogli da 90 a 60 chilometri orari.

Il provvedimento dovrà essere osservato fino all’intervento con una macchina apposita in grado di ripristinare lo stato originario del terreno in modo che l’acqua torni ad assorbirsi senza rimanere in superficie. Anche a Palazzolo nel tratto di linea sul confine con Varedo periodicamente si verifica una situazione analoga nei pressi del canale Villoresi, ma in questo caso non è mai stato oggetto di segnalazione probabilmente perché lontano dal centro abitato e dagli occhi dei passanti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

gito Italia

Il Giro d’Italia 2021 passerà anche da Senago, l’anticipazione del sindaco

Il titolo del post pubblicato dal sindaco di Senago  Magda Beretta sulla sua pagina facebook, sembra davvero inequivocabile. “Senago si tinge di rosa” e...
Baranzate bomba musulmano

Baranzate, “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si spoglia nudo in strada

Qualche giorno fa a Baranzate un uomo si è messo a gridare in strada “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si è...

Desio, focolaio covid nel reparto di ortopedia dell’ospedale: positivi 12 pazienti e 3 operatori...

Occhi puntati sull'Ospedale di Desio, dove si sarebbe acceso un focolaio di covid all'interno del reparto di ortopedia. Stando alle informazioni filtrate per ora,...

Garbagnate Milanese, piromani appiccano un incendio nella chiesa dell’ex ospedale

Nel pomeriggio di domenica 21 febbraio dei vandali hanno fatto irruzione all'interno della chiesa abbandonata dell'ex Ospedale G. Salvini di Garbagnate Milanese, appiccando un...
Baranzatese Covid positivo test sierologici

Un atleta è positivo: la Baranzatese distribuisce a tutti i test sierologici

Un atleta della Baranzatese è risultato positivo al Covid e la società sportiva distribuisce a tutti i test sierologici. La lotta al Covid passa anche...
fily misinto

Misinto, in ricordo di Fily, 60mila euro alla ricerca contro i tumori

Nel terzo anniversario della morte di Filippo Finocchio, scomparso a soli 15 anni per un tumore, l’associazione Insieme per Fily, nata per mantenere il...
Attanasio ambasciatore limbiatee

Limbiate, venerdì in Comune l’addio all’ambasciatore morto in Congo, sabato funerali al centro sportivo

La salma dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, di Limbiate, insieme a quella del carabiniere Vittorio Iacovacci, di Sonnino (Latina), morti nell’agguato di lunedì...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !