HomeAPPUNTAMENTICon il Fai sboccia la primavera, le meraviglie da scoprire a Cusano...

Con il Fai sboccia la primavera, le meraviglie da scoprire a Cusano e Saronno

Saranno oltre un migliaio i siti storici aperti nella prima giornata di primavera organizzata dal Fai. In questo fine settimana, sabato e domenica, il Fondo Ambiente Italiano e i suoi oltre 50mila volontari saranno presenti in ville e giardini storici per una due giorni all’insegna della storie e dell’arte.

Le Giornate FAI sono diventate un appuntamento ambito, un evento nazionale di grande attrattiva, ma non per questo hanno perduto lo spirito originario: quello di accompagnare gli italiani a scoprire o riscoprire la bellezza che li circonda, che spesso passa inosservata o, peggio, viene dimenticata e deturpata.

A Cusano Milanino ci sarà solo l’imbarazzo della scelta. Si potrà visitare Palazzo Omodei per un tuffo nel XVII secolo, sempre nella città giardino del Nord Milano Villa Bigatti e la torre dell’acquedotto. Inoltre saranno visitabili dal pubblico i giardini di villa Della Rovere, ma anche quello di villa Bottini con il suo secolo di storia e di villa Eigenmann. Infine aprirà i cancelli anche villa Bassetti per una visita al suo giardino in cui ammirare la bellezza della facciata e del salone di ingresso.

A Rovellasca in provincia di Como si potrà optare per villa Crivelli mentre nella vicina Lomazzo sarà visitabile Villa Ceriani, già sede del Municipio. Spalancherà le sue porte l’Illva di Saronno, emblema della città degli amaretti, sarà l’occasione per conoscere la storia dell’azienda presente in oltre 160 paesi del mondo. Queste solo alcuni dei siti storici aperti vicino a noi, ci sarà veramente l’imbarazzo della scelta anche nelle province di Monza e Brianza, Milano, Varese.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !